Loader

Insalatina di porcini e capesante

2012-11-17
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 50m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 5
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

5 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Ingredienti

  • 180 grammi di funghi porcini
  • 12 capesante
  • 2 pomodori
  • 80 grammi di rucola
  • prezzemolo tritato
  • aceto balsamico
  • olio extra vergine di oliva
  • sale
  • pepe

Metodo

Passo 1

Un piatto semplice ma particolare che unisce il sapore del mare ai sentori tipicamente autunnali, adatto sia come accompagnamento che come pasto unico o come gustosa pietanza. La prima operazione è quella di cucinare capesante funghi e pomodori. Tagliate i funghi a fettine sottili e i pomodori a dadini, dopo averli pelati e aver rimosso i semi, lasciando dunque solo la polpa. Posizionate il tutto in una pirofila versando olio extravergine di oliva e aggiungendo un po' di sale e pepe.

Passo 2

Dopodichè mescolate ed inserite la pirofila nel forno, per far cuocere il tutto per circa venti minuti a 220 gradi. A cottura ultimata, estraete dal forno la pirofila ed aggiungete poche gocce di aceto balsamico per poi mescolare nuovamente il tutto. A questo punto non vi resta che dar forma al piatto.

Passo 3

Posizionate la rucola in ogni piatto, per poi disporvi il mix di capesante, funghi porcini e polpa di pomodoro precedentemente preparati in forno. Aggiungete ancora un filo d'olio e un pizzico di sale, per poi completare la preparazione decorando il tutto con il prezzemolo tritato. Il piatto è pronto e può essere servito immediatamente, in maniera tale da gustare un'insalata non fredda ma tiepida. Una possibile variazione consiste nell'aggiunta, assieme alla rucola, di fagiolini lessati al dente e tagliati a dadini.

Abbinamento:
Sauvignon