Bisata frita (anguilla fritta)

2012-10-13
Bisata frita (anguilla fritta)
L’anguilla in molte case è considerata obbligatoria nella cena della vigilia di Natale. Andiamo qui a vedere come preparare delle ottime Anguille fritte.

Ingredienti

  • 700 gr. di anguille (preferibilmente di taglio piccolo)
  • 500 gr. di olio per friggere
  • farina q.b.
  • sale q.b.
  • prezzemolo (quanto basta)
  • basilico q.b.
  • timo q.b.
  • rosmarino

Preparazione

Step 1

Sventrate e decapitate le anguille e pulitele in acqua corrente. Tagliatele a pezzetti lunghi 5-6 cm e fateli sgoccialare. In una padella mettere a scaldare l'olio. Quando l'olio è bollente, passare le anguille nella farina e metterle a friggere. Lasciare rosolare le anguille nell'olio per circa un quarto d'ora, girandole spesso.

Step 2

Una volta pronte, toglietele dalla padella e adagiatele su una teglia con della carta assorbente per eliminare l'olio in eccesso. Salate e condite con prezzemolo, basilico, rosmarino e timo, che avrete in precedenza mischiato e sminuzzato in pezzettini finissimi.

Step 3

Servite in tavola, decorando il piatto con pezzetti di prezzemolo e spicchi di limone, che a piacere possono essere utilizzati per insaporire il piatto.

Le anguille fritte si accompagnano bene con un contorno di verdure (es. zucchine), oppure con delle patate novelle cotte al forno. Si abbinano bene anche le patatine fritte.
Pur essendo un pesce, l’anguilla si sposa bene con un vino rosso. Questo perché l’anguilla ha delle carni grasse, con una consistenza quasi da carne. Un’ottima scelta è il Merlot, rosso dal sapore asciutto e armonico.

Un consiglio: per non farvi scivolare le anguille durante la fase di pulizia, cospargetele di sale grosso, che poi sciacquerete.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :