Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Spaghetti ai cannolicchi di mare

2012-03-21
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 10m
  • Pronto in: 30m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Ingredienti

  • Un paio di acciughe sotto sale
  • 500 g di cannolicchi freschi
  • due spicchi di aglio
  • qualche foglia di basilico fresco
  • due foglie di menta
  • 15 g di capperi
  • 6 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 50 g di parmigiano
  • 450 g di spaghetti
  • 30 g di noci sgusciate
  • qualche goccia di succo di limone
  • sale q.b.

Metodo

Passo 1

Innanzitutto è necessario mettere i cannolicchi in un recipiente con acqua fredda per un paio d’ore al fine di eliminare la sabbia che si accumula all’interno dei molluschi; nel frattempo tritare le foglie di basilico e di menta insieme alle noci, all’aglio, al parmigiano fino ad ottenere una salsina abbastanza omogenea, aggiungendo lentamente l’olio extravergine di oliva ed il succo di limone. Bisogna sciacquare bene i cannolicchi e farli aprire sul fuoco in una pentola con acqua, in seguito estrarre i molluschi dal guscio cercando di lasciarli interi e conservare un po’ di acqua di cottura filtrata con un panno a trama stretta.

Passo 2

Pulire e sciacquare le acciughe, tritarle insieme ai capperi e soffriggere il tutto a fuoco lento nell’olio, lasciando insaporire per alcuni minuti. Aggiungere i cannolicchi, mescolare e unire un po’ di acqua di cottura dei molluschi. Cuocere gli spaghetti in abbondante acqua salata, scolare la pasta al dente e condire con il sugo di molluschi e il trito preparato in precedenza, mescolare bene per amalgamare il tutto.

E’ possibile accompagnare gli spaghetti con un secondo piatto di dentice all’acqua di mare, molto saporito e gustoso e, accompagnare il pranzo con un Pinot grigio.

 


Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831