Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Pasta con le triglie e pomodorini

2012-03-09
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 10m
  • Pronto in: 20m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (3.8 / 5)

3.8 5 12
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

12 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Un primo piatto originale! Le triglie rappresentano un tipo di pesce poco conosciuto e forse poco adoperato per fare un primo piatto, ma in realtà conferiscono un sapore unico e sfizioso alla pasta che accompagnano.

Ingredienti

  • 380 g di penne lisce
  • 200 g di filetti di triglie
  • 300 g di pomodorini
  • 2 cucchiai di pinoli
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 5 foglie di basilico
  • 3 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • un peperoncino
  • 2 spicchi d'aglio
  • sale

Metodo

Passo 1

Pulite e squamate per bene le triglie, facendole a filetti abbastanza sottili, quindi lavateli ed asciugateli con molta delicatezza. In una padella mettete 3 cucchiai di olio e fate dorare l'aglio finemente tritato insieme al peperoncino, anch'esso tritato; a questo punto aggiungete i pinoli e lasciateli rosolare per qualche minuto.

Passo 2

A questi ingredienti, unite i filetti di triglie e fateli cuocere velocemente da entrambe i lati a fuoco medio; togliete soltanto i filetti dalla padella e fateli sgocciolare in un piatto coperto per conservare il caldo. Così aggiungete i pomodorini tagliati a metà, quindi le foglie di basilico ed il sale.

Passo 3

Quando i pomodorini avranno cacciato fuori tutto il loro succo e saranno rimaste soltanto le bucce, aggiungete i filetti già fritti precedentemente e lasciate cuocere tutto insieme per altri 5 minuti. Intanto mettete la pentola per la pasta che, bisognerà scolare al dente. Quindi versatela direttamente nella padella ed aggiungeteci il prezzemolo tritato, per condire bene il tutto.

Accompagnate il piatto con un vino Pinot Grigio, che esalta delicatamente il sapore del pesce e, completate il pranzo a base di pesce, accompagnando la pasta con un secondo piatto di seppie ripiene.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831