Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Carpa al sauvignon

2012-10-28
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 50m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Ingredienti

  • Una carpa da un chilo
  • 100 grammi di pancetta
  • 200 grammi di pomodori pelati
  • sale
  • pepe
  • prezzemolo
  • paprika
  • 1 cipollina
  • 1 noce di burro
  • 1 bicchiere di Sauvignon

Metodo

Passo 1

Pulire, squamare e lavare la carpa, asciugare e cospargerla di sale e pepe all’interno ed all’esterno. Tagliare la pancetta a fettine sottili facendole rosolare a fuoco moderato, quando sarà dorata aggiungere il burro e farlo fondere, porre la carpa nel tegame e farla rosolare per dieci minuti in modo uniforme da entrambe le parti.

Passo 2

Nel frattempo tagliare la cipolla a fettine ed unirla alla carpa facendola dorare per qualche minuto. Bagnare con il Sauvignon e lasciar cuocere a tegame coperto e fuoco dolce per venti minuti circa.

Passo 3

A metà cottura aggiungere i pomodori spezzettati, spolverizzando alla fine con la paprika. Disponete la carpa su un piatto da portata coprendola con la pancetta e irrorandola con il sugo di cottura, cospargere infine con il prezzemolo tritato.

Come accompagnamento si può scegliere tra un purè di patate o l’insalata verde, in alternativa si possono preparare delle patate tagliate a fettine sottili, cotte al forno con del rosmarino, sale, un filo di olio ed uno spicchio di aglio intero da togliere a fine cottura.

Il vino indicato per questo piatto è un Valcalepio Doc, dal sapore secco con un retrogusto di mandorle e dall’odore delicato e fruttato, oppure un Trebbiano di Romagna Doc, , un vino secco ed armonico, oppure infine con Est! Est!! Est!!! un vino laziale Doc con un gusto secco e corposo, dal profumo deciso ed un aroma di frutta.
Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831