Totani in padella

2014-06-11
Totani in padella

Siete alla ricerca di un secondo piatto a base di pesce gustoso, ma facile da preparare? provate i totani in padella. La loro squisita semplicità conquisterà anche i palati più esigenti.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Per prima cosa pulite, con cura,i totani. Separate, aiutandovi con le mani, la testa del totano. Noterete che sulla testa vi sono le viscere: eliminatele con l'aiuto delle forbici. Infilate, nella sacca di ogni totano la lama del coltello e tagliate in modo da aprirlo. Nel caso in cui i vostri totani siano troppo grandi,dividete la carne facendo un taglio a croce. E' buona norma lavare i totani sotto l'acqua corrente in modo da eliminare qualsiasi residuo d'interiora.

Step 2

Prendete una padella abbastanza capiente, metteteci un paio di cucchiai d'olio d'oliva extra vergine e i due spicchietti d'aglio (potete tagliarli oppure, se preferite, potete schiacciali). Aggiungete i vostri totani tagliati e fate rosolare il tutto, a fuoco medio, per poco meno di 5 minuti.

Step 3

Sfumate con il vino bianco e, quando sarà completamente evaporato, aggiungete i pomodori pelati. Continuate la cottura per almeno 10 minuti avendo cura di fare addensare per bene il fondo di cottura.

Step 4

Aggiungete un pizzico di sale, regolate di pepe e, prima di togliere la padella dal fuoco, cospargete per bene i totani con del prezzemolo (che avrete tritato precedentemente). Impiattate i totani e serviteli belli caldi, magari accompagnandoli con del pane tostato.

IL PIATTO DA ABBINARE: Per una cena a base di pesce, i totani in padella possono essere serviti dopo un risotto allo scoglio.

IL VINO DA ABBINARE: Il vino che meglio si sposa con i totani in padella è bianco, secco ed abbastanza corposo. Particolarmente adatto è lo Chardonnay o il Sauvignon.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :