Loader

Gamberetti in salsa con polenta

2014-11-26
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 45m
  • Pronto in: 55m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

I gamberetti in salsa con polenta sono un antipasto leggero ma saporito oltre che un piatto molto semplice da preparare e genuino.

Ingredienti

  • 200 gr di farina gialla per polenta
  • 1 litro d'acqua
  • sale q.b
  • 600 gr di gamberetti
  • 1 cucchiaio di olio evo
  • origano
  • 1 peperoncino
  • 350 gr di pomodorini a pezzetti
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 cipolla
  • pepe

Metodo

Passo 1

Cominciamo dunque con la preparazione della polenta portando a bollore una pentola d'acqua capiente. Raggiunto il bollore, salare e versare la farina gialla mescolando frequentemente e così per 45 minuti di cottura.

Passo 2

Nel frattempo che la polenta si cucina si può quindi procedere con la salsa per i gamberetti: far appassire in una padella la cipolla tagliata a julienne insieme ad un cucchiaio d'olio d'oliva e all'aglio. Unite poi i pomodorini precedentemente tagliati in quattro parti, l'origano, il pepe e il peperoncino (a seconda dei propri gusti personali). Cuocere il tutto a fuoco lento per una ventina di minuti.

Passo 3

Mentre attendete la cottura della salsa, sgusciate e pulite i gamberetti eliminando il filamento scuro che hanno al loro interno. Aggiungeteli poi alla salsa di pomodorini e far cuocere tutto insieme per altri 4-5 minuti. Spegnete quindi il fuoco e lasciate riposare.

Passo 4

Quando anche la polenta ha terminato i suoi 45 minuti di cottura ed è bella tenera, spegnere il fuoco e versala sui piatti adagiandovi sopra i gamberetti con la loro salsa.

Vino e piatto da associare:
A questo antipasto ben si associano altri antipasti a base di pesce come ad esempio delle acciughe saporite o un secondo piatto come dei filetti d’orata in crosta di zucchine. Come vino si suggerisce un bianco di Custoza che con il suo sapore delicato ben si associa al gusto altrettanto delicato dei gamberetti. In alternativa si può puntare anche su un più deciso Vermentino di Sardegna con il leggero retrogusto di mandorla amara, ottimo come aperitivo e di straordinario accompagnamento per antipasti a base di pesce bianco e crostacei.