Loader

Fagioli e mazzancolle

2013-02-18
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 2:00 h
  • Pronto in: 2:20 h
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (3.7 / 5)

3.7 5 3
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

3 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Ingredienti

  • 4 mazzancolle medie
  • 300 grammi di fagioli cannellini secchi
  • qualche foglia di basilico
  • sale
  • pepe
  • un rametto di rosmarino
  • aglio
  • cipolla
  • olio di oliva
  • due pomodori maturi o in alternativa qualche cucchiaio di salsa

Metodo

Passo 1

La sera prima idratare i fagioli cannellini in abbondante acqua fredda e lasciarli in ammollo tutta la notte. Il giorno dopo sciacquarli ulteriormente e farli cuocere a fuoco lento, in una pentola con acqua leggermente salata per almeno un'ora. Spegnere il fuoco solo quando i fagioli sono diventati teneri, altrimenti lasciarli cuocere per altri dieci minuti e poi scolarli.

Passo 2

Con un mestolo mettere i fagioli in una terrina o una pirofila di vetro e aggiungere un filo d'olio e qualche anello di cipolla e mescolare.

Passo 3

Sciacquare le mazzancolle e farle cuocere in una pentola con acqua non salata. Quando la carne diventa abbastanza tenera scolarle e pulirle, eliminando la testa e il guscio con molta attenzione, per evitare che si rompano. Mettere poi le mazzancolle in una padella e farle rosolare con un po’ di olio d'oliva, i pomodori tagliati a dadini o qualche cucchiaio di salsa di pomodoro. Aggiungere un po' di pepe, le foglie di basilico e lo spicchio di aglio schiacciato.

Passo 4

Quando la salsa si è ridotta e non si sono residui sul fondo, spegnere il fuoco e mettere le mazzancolle sul letto di fagioli. Eventualmente se i fagioli nel frattempo si sono raffreddati, si può mettere la terrina 5 minuti in forno a 150 gradi. Infine servire con dei crostini di pane abbrustoliti.

Associare con: vino bianco leggero e frizzante, ad esempio un Chianti toscano e un primo piatto di pasta fredda.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , , , ,