Filetto di merluzzo in crosta di patate

2013-08-29
filetto di merluzzo in crosta di patate
Valutazione media utenti

(4.2 / 5)

4.2 5 6
Vota questa ricetta

6 persone hanno già votato

Condividi

Un piatto che sposa i sapori delicati del merluzzo e delle patate con l’aroma deciso del rosmarino. Una pietanza fresca, semplice e facile da preparare, ma che non deluderà i palati più esigenti e raffinati.

Ingredienti

  • 4 filetti di merluzzo
  • 6-7 patate di grandezza media
  • Olio d'oliva q.b.
  • Pepe q.b.
  • Sale
  • Rosmarino

Preparazione

Fase 1

Innanzitutto, fate preriscaldare il forno accendendolo in modalità ventilata a 200 gradi. Nell'attesa che diventi ben caldo, procedere con la preparazione. Sbucciate le patate e tagliatele a fette dello spessore di circa cinque millimetri, mettetele in una scodella e fatele insaporire, ricoprendole con l'olio, il pepe, sale e un'abbondante dose di rosmarino. Prendete poi una pirofila dai bordi alti, e rivestitela con carta forno.

Fase 2

Adagiatevi sopra, per tutta la lunghezza della teglia, uno strato delle patate precedentemente tagliate a fettine. Sul letto di patate così creato, stendete i filetti di merluzzo e condite con sale, rosmarino e pepe. Per la realizzazione di questo piatto, è possibile usare anche i filetti di merluzzo congelati, ma è bene, prima di procedere, fare sì che siano ben scongelati.

Fase 3

Occorre poi farli sgocciolare completamente, per evitare che producano acqua durante la preparazione e per assicurare una resa ottimale. Ricoprite i filetti con un altro strato di patate.

Fase 4

Mettete in forno a 180 gradi e fate cuocere per una trentina di minuti. Trascorso questo tempo, programmate il forno in modalità grill e fate cuocere il piatto per altri cinque minuti, in modo tale che si possa formare sulle patate una leggera ed invitante crosticina.

Potete abbinare questo delicato secondo ad un primo come le trofie al pesto, e accompagnare il tutto con un vino, come il Cortese di Gavi, a una temperatura di 12°.