Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Risotto con persico

2014-08-07
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 35m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Il risotto con il persico è una raffinatezza di pesce, assai comune nelle zone di mare e lacustri: ideale per le grandi occasioni: prepararlo è semplice, ed ecco alcuni trucchi per presentare a tavola un piatto davvero gustoso!

Ingredienti

  • 600 grammi di filetto di pesce persico
  • burro (oppure olio)
  • mezza cipolla
  • prezzemolo
  • brodo
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • 500 grammi di riso

Metodo

Passo 1

La preparazione non è difficile: occorrerà in primis mettere a scaldare una padella con all'interno del burro: questo è preferibile all'olio, poiché da quel gusto particolarmente dolce. Quindi tagliare finemente la cipolla e lasciarla rosolare fino a doratura; il passo successivo è quello di aggiungere il persico a filetti e lasciar cuocere; per una cottura più fine e un sapore ben più ricco, infarinare leggermente i filetti prima di metterli in padella.

Passo 2

Una volta all'interno della padella, soffriggere di tanto in tanto il pesce con delle gocce di vino bianco per far si che il condimento acquisti il caratteristico sapore.

Passo 3

Nel frattempo si preparerà a parte del brodo, che servirà come di consuetudine per cuocere il risotto. In una padella con del burro (oppure olio extravergine), versare il riso e lasciarlo dorare per circa cinque minuti, nel frattempo che nell'altra casseruola si sta preparando il sughetto.

Passo 4

Il riso va cotto come di consuetudine per il risotto, versando a poco a poco il brodo, e curando una cottura a fuoco medio-basso: naturalmente occorre prestare attenzione, per far si che non aderisca alla padella o che non si scuocia. Quindi è possibile unire il riso al condimento oppure impiattare il riso - a piacere potrete mantecarlo con del parmigiano - e aggiungere direttamente nel piatto il persico con il sugo.

In circa venti minuti avrete preparato un piatto da vero gourmet. Ideale da portare a tavola quando si hanno ospiti, ad esempio, oppure in un’occasione particolare. Il risotto al persico è ottimo da accompagnare a del vino bianco come il Verdicchio marchigiano o anche una Falanghina, che sa aggiungere quel gusto in più.

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831