Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Gamberi in salsa di capperi

2012-08-02
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 5m
  • Pronto in: 20m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (4.6 / 5)

4.6 5 5
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

5 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Come si vede, cucinare i gamberi in salsa di capperi è veloce è semplice: l’unico accorgimento che occorre avere riguarda il condimento, nel senso che la cipolla e i capperi hanno un sapore già piuttosto evidente. Attenzione, quindi, all’uso del sale. I gamberi così preparati possono essere accompagnati dalla rucola, ma anche da una semplice lattughina, per chi preferisce abbinare un gusto forte a un gusto lievemente più delicato.

Ingredienti

  • 20 gamberi
  • 1 limone
  • 3 cucchiai di capperi
  • 1 cipolla
  • prezzemolo
  • 100 gr di rucola
  • 1 cucchiaino di timo tritato
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 1 peperoncino
  • sale
  • 3 cucchiai di olio d'oliva

Metodo

Passo 1

In una pentola piena d’acqua, mettiamo a bollire la cipolla, accompagnata dal vino, dal sale e dal mazzetto di prezzemolo. Nel frattempo ci occupiamo della pulizia dei gamberi: li passiamo sotto l’acqua corrente più volte, quindi li asciughiamo e li sgusciamo.

Passo 2

Una volta puliti, i gamberi vanno lessati per pochissimi minuti in acqua fredda. Nel frattempo possiamo occuparci del condimento.

Passo 3

In un mixer frulliamo il timo, il peperoncino, l’olio e i capperi, che avremo in precedenza lavato e asciugato con cura. Il risultato dovrà essere una cremina piuttosto liquida, priva di grumi, a cui dovrà essere aggiunta la cipolla. Frulliamo un’altra volta.

Passo 4

Una volta tolti i gamberi dal fuoco, possiamo iniziare a servirli sul piatto di portata, affiancati dalla rucola. Ora non rimane che versare sui gamberi e sull'insalata la cremina che abbiamo preparato, condendo eventualmente con un altro filo di olio a crudo o del succo di limone.

I gamberi così preparati vengono insaporiti in maniera eccezionale da un Sauvignon friulano, di Aquileia: vino da colore giallo paglierino piuttosto scarico, si caratterizza per il sapore armonico e asciutto, e per un profumo delicato molto particolare.

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831