Loader

Gamberetti alla brace serviti su polenta

2013-09-25
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 25m
  • Tempo di cottura: 30m
  • Pronto in: 55m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (3 / 5)

3 5 2
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

2 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Unire insieme sapori di provenienze diverse può risultare la scelta giusta, ecco dunque una ricetta che associa elementi così diversi ma così armonici nel complesso: la polenta e i gamberetti.
Iniziare preparando appunto la polenta, un classico piatto dell’Italia settentrionale.

Ingredienti

  • Per la polenta:
  • acqua
  • mezzo chilo di farina gialla
  • sale
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • Per i gamberetti:
  • un chilo di gamberetti
  • Olio extravergine d'oliva q.b.
  • limone
  • prezzemolo
  • aglio
  • sale q.b.
  • pepe

Metodo

Passo 1

Iniziate riempiendo una pentola d'acqua e portatela ad ebollizione. Aggiungete dunque un cucchiaio di olio extravergine di oliva e due cucchiaini di sale grosso.

Passo 2

Subito dopo aver aggiunto olio e sale iniziate ad aggiungere la farina gialla pian piano continuando a mescolare in maniera continua. Mescolando continuamente eviterete la comparsa di fastidiosi grumi che possono rendere la polenta non perfettamente densa ed omogenea.

Passo 3

Dopo circa 40 minuti in cui dovete costantemente mescolare la polenta inizierà ad avere la sua classica consistenza. Mescolate ancora a fuoco basso per un'altra ventina di minuti e servite il piatto. Usate preferibilmente come piatto un classico tagliere in legno e servite a tavola la polenta già tagliata.

Passo 4

Preparate un composto di circa due cucchiai di olio e succo di limone a piacere, aggiungete aglio, sale e pepe. Poi lasciate il composto da parte.

Passo 5

Lavate i gamberetti sotto acqua fredda, asciugateli con carta da cucina e togliete le teste lasciando comunque la coda e la corazza. Immergete i gamberetti nel composto precedentemente preparato e lasciateli marinare per circa 20 minuti.

Passo 6

Ponete dunque i gamberetti sulla brace cercando di porre la griglia non troppo vicino al fuoco per evitare che i gamberi brucino.

Una volta cotti, ecco che avete in tavola due piatti prelibati che potete servire insieme o, a seconda dei gusti, mangiare separatamente. Per quanto riguarda i vini da abbinare c’è soltanto l’imbarazzo della scelta, a mio parere si potrebbe optare per un Trentino Marzemino, oppure un Dolcetto d’Alba.
Buon appetito!