Loader

Risotto con pesce di fiume

2013-02-15
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 30m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Il risotto con il pesce di fiume, in questo caso verrà proposta la trota, rappresenta un ottimo primo piatto per chi ama i sapori delicati e vuole impressionare positivamente i propri ospiti. La ricetta è piuttosto semplice da preparare ed è l’ideale per chi vuol tenere sotto controllo la quantità di calorie consumate.

Ingredienti

  • 400 grammi di riso
  • una noce di burro
  • 50 ml di vino bianco
  • mezza cipolla
  • un pizzico di sale
  • un pizzico di pepe
  • olio extravergine di oliva
  • 4 filetti di trota
  • brodo vegetale o di pesce

Metodo

Passo 1

In una padella antiaderente capiente lasciar scaldare l'olio e far soffriggere la cipolla tagliata molto finemente. Aggiungere il riso e lasciarlo tostare. L'operazione sarà completa quando il colore del riso cambierà per passare da un bianco intenso ad uno opaco e meno forte.

Passo 2

A questo punto è possibile sfumare con il vino bianco e poi aggiungere, poco per volta, il brodo di pesce o in alternativa il brodo vegetale. Il segreto, nel realizzare un buon risotto è nel non mescolare mai direttamente con il cucchiaio di legno gli ingredienti che stanno cuocendo, ma semplicemente agitare leggermente la pentola.

Passo 3

Man mano che il riso, durante la cottura, assorbe il brodo, aggiungerne dell'altro, ripetendo l'operazione fino a cottura ultimata. Nel frattempo in una padella far scaldare un filo d'olio e cuocere i filetti di trota. Una volta che il pesce è cotto, trasferirlo, con l'eventuale sughetto che si è creato, nel risotto ed amalgamare molto delicatamente.

Passo 4

Nel momento in cui il risotto è pronto, spegnere la fiamma, unire la noce di burro, amalgamare e servire caldo con una grattata di pepe ed una fogliolina di menta come decorazione.

Abbinamento con vini: il piatto servito ha un gusto estremamente delicato e fine, per cui la scelta del vino deve ricadere su un bianco leggero e magari anche con un profumo leggermente fruttato. Si consiglia l’abbinamento con un Trebbiano Doc del Molise.

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , , ,