Loader

Cotolette di San Pietro

2012-11-09
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 10m
  • Pronto in: 30m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (4.5 / 5)

4.5 5 4
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

4 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Ingredienti

  • 4 filetti di pesce San Pietro
  • 2 uova
  • 100 gr di farina
  • 100 gr di pan grattato
  • olio per friggere
  • sale q.b.
  • pepe q.b.

Metodo

Passo 1

Prendete i filetti di pesce, lavateli e asciugateli premendoli con un panno. Rompete le due uova in un piatto e sbattetele, aggiungete un pizzico di sale ed una spolverata di pepe e poi versate la farina ed il pan grattato in due piatti separati.

Passo 2

Prendete il pesce e passate ogni filetto nell'uovo, quindi infarinatelo; passatelo nuovamente nell'uovo e poi nel pan grattato. Così facendo, l'impanatura risulterà più compatta e difficilmente si sfalderà nel corso della cottura. Dopo aver impanato i quattro filetti, mettete dell'olio in una padella antiaderente e riscaldatelo.

Passo 3

Quando sarà bollente, immergetevi i filetti. Lasciate cuocere a fuoco medio fino ad ottenere una doratura omogenea su entrambi i lati. Appena cotti, togliete i filetti dalla padella e lasciateli riposare pochi minuti su un foglio di carta assorbente. Servite ancora caldi, dopo aver spolverato la superficie con un pizzico di sale e di pepe.

I filetti di san pietro possono essere serviti con un contorno leggero, a base di verdure. Perfetta sarebbe un’insalata di radicchio, carote tagliate a julienne e lattuga, insaporita con del succo di arancia o di limone. Il vino da abbinare al piatto deve essere bianco, preferibilmente secco. L’ideale sarebbe uno Chardonnay Doc della Puglia, da servire ad una temperatura di circa 10°.
Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , ,