Loader

Capesante gratinate alla besciamella

2013-12-20
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 25m
  • Pronto in: 55m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (4.3 / 5)

4.3 5 8
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

8 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

La capasanta è un raffinato e gustoso mollusco che si presta ad essere cucinato in molteplici varianti e, grazie alla forma ed ai colori della sua conchiglia, si presta ad impiattamenti chic ed eleganti.
Le capesante gratinate al forno con la besciamella sono una gustosa variante che, grazie alla cremosità della besciamella stessa, renderà il mollusco più morbido ed appetitoso, evitando che durante la cottura in forno si secchi o si asciughi troppo.

Ingredienti

  • 4 capesante grandi
  • 10 grammi di burro
  • sale
  • Per la besciamella:
  • 150 ml di latte
  • 15 grammi di burro
  • 15 grammi di farina
  • sale
  • noce moscata
  • Per la decorazione:
  • prezzemolo tritato

Metodo

Passo 1

Iniziamo la preparazione pulendo le capesante staccandole dalla conchiglia madre(conservandole per l'impiattamento) ed eliminandone la parte più scura. Laviamo accuratamente sotto acqua corrente ed asciughiamo il mitile delicatamente, utilizzando della carta assorbente da cucina.

Passo 2

Nel frattempo prepariamo la besciamella facendo sciogliere il burro in una casseruola a fuoco lento, unendo progressivamente la farina in piccole quantità ottenendo in questo modo il cosiddetto roux.

Passo 3

Facciamo cuocere per 1 minuto e mezzo, finchè il roux non si stacchi dal bordo della casseruola. A questo punto aggiungiamo il latte mescolando il tutto con un cucchiaio di legno, cuocendo a fiamma molto bassa e fino a raggiungere una crema dalla consistenza densa. Aggiustiamo di sale e aromatizziamo con la noce moscata.

Passo 4

Adesso andiamo a soffriggere le capesante in padella con il burro, a fuoco abbastanza vivace, su entrambi i lati per circa 3 minuti. Saliamo e posizioniamo le quattro capesante al centro delle rispettive conchiglie.

Passo 5

Ricopriamo completamente con la besciamella e inforniamo in forno pre-riscaldato a 180 gradi per almeno 15 minuti, fino ad ottenere la gratinatura desiderata. Sforniamo e serviamo il piatto caldo e guarnito con del prezzemolo tritato.

Le capesante gratinate con la besciamella possono essere accompagnate con un’insalata di stagione e servite valorizzandone la raffinatezza, con del vino bianco freddo e frizzante.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , ,