Loader

Capesante gratinate

2016-12-19
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 10m
  • Pronto in: 30m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Capesante gratinate

Le capesante gratinate rappresentano un antipasto di pesce raffinato e stuzzicante, oltre che semplice da realizzare. Se ti stai chiedendo come cucinare le capesante gratinate scoprirai che è più semplice di quanto pensi, importante munirsi del prodotto giusto non importa se fresco o congelato e seguire i passi seguenti descritti

Capesante gratinate ricetta

Per prima cosa le capesante dovranno essere pulite e poi pepate, quindi riempite con del pangrattato e del formaggio e, infine, infornate per qualche minuto.

Ingredienti

  • 16 capesante
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 40 g di pangrattato
  • 60 g di formaggio grana
  • 1,5 dl di olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe

Metodo

Passo 1

La prima cosa da effettuare nella preparazione di questa ricetta è versare le capesante in un recipiente ricolmo di acqua salata; questo permetterà di spurgarle e di eliminare quelle che risultino già aperte. Successivamente lavarle una ad una, togliendo la parte filamentosa e quella più scura e lasciando scorrere l'acqua per qualche secondo, per eliminare la sabbia.

Passo 2

Asciugare le capesante con molta cura, quindi peparle. In una ciotola versare il pangrattato e il formaggio grattugiato, poi unire il prezzemolo tritato e l'olio, amalgamando con un cucchiaio tutti gli ingredienti in modo da ottenere una farcitura molto omogenea.

Passo 3

Disporre le capesante all'interno di una teglia da forno dopo aver ricoperto al superficie con della carta forno e cercando di mantenere una certa distanza tra le stesse, quindi coprirle con il composto di pangrattato e formaggio, senza esagerare. Trasferire la teglia in forno preriscaldato a 200 gradi e cuocere le capesante gratinate per una decina di minuti.

Passo 4

Prima di servirle in tavola riscaldare leggermente un piatto da portata e presentare su quest'ultimo le capesante, decorate con qualche foglia di insalata. Se dovessero risultare eccessivamente secche (può dipendere dal tipo di forno utilizzato), la volta successiva il consiglio è quello di aggiungere un goccio di brandy o di vino bianco, che permetteranno di mantenere una certa umidità nella fase di cottura.

Un vino consigliato per gustare al meglio le capesante gratinate è sicuramente un bianco; tra quelli che più si adattano suggeriamo un ottimo Regaleali bianco. Per quanto riguarda invece un piatto da associare alle capesante gratinate consigliamo vivamente un risotto ai frutti di mare oppure degli spaghetti alle vongole dal momento che entrambi sono piatti dal sapore bilanciato che seguono perfettamente l’antipasto presentato.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , ,