Orata al forno

2013-10-04
Orata al forno

L’orata è un pesce molto diffuso e particolarmente apprezzato sulle tavole degli italiani, le sue carni tenere e delicate la rendono un piatto particolarmente apprezzato sia da grandi che dai più piccini. Vediamo insieme una ricetta semplice e veloce per poterla cucinare con facilità senza però rinunciare al gusto!

Ingredienti

  • 1 orata eviscerata da 1 kilogrammo
  • 1 patata di grosse dimensioni
  • 2 spicchi d'aglio
  • 1 limone
  • rosmarino quanto basta
  • olio extra vergine di oliva
  • sale quanto basta
  • pepe quanto basta

Preparazione

Step 1

Come prima operazione provvedete a tagliare la patata, che avrete preventivamente sbucciato, in fettine alte poco meno di mezzo centimetro e disponetele all'interno di una teglia da forno. Salate e pepate il tutto a seconda dei vostri gusti e aggiungete uno spicchio d'aglio e qualche rametto di rosmarino.

Step 2

Passiamo ora al pesce: lavatelo, desquamatelo ed evisceratelo. Proseguite mettendo all'interno della pancia dell'orata un grossa fetta di limone, del rosmarino e l'ultimo spicchio d'aglio a vostra disposizione, successivamente disponete il pesce sulle patate e cospargetevi sopra un abbondante filo d'olio.

Step 3

Preriscaldate il forno a 180° e mettete a cuocere il contenuto della vostra teglia, quando le patate risulteranno leggermente dorate anche il pesce sarà pronto, ci vorrà all'incirca una mezz'oretta. Le patate saranno un'ottimo contorno per l'orata e le impediranno nello stesso tempo di attaccarsi sul fondo del vostro contenitore da forno.

Step 4

Servite il pesce e le patate quando sono ancora belli caldi, usate il restante limone per condire la carne dell'orata.

Per fare un figurone accompagnate a questa pietanza con del vino bianco leggermente mosso che avrete messo preventivamente in frigo in modo da poterlo sorseggiare fresco, un Franciacorta andrà benissimo per l’occasione!

Ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :