Linguine astice e pomodorini

2013-12-18
Linguine astice e pomodorini

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Spaccate in due gli astici, nel senso della lunghezza e teneteli da parte per qualche minuto. Intanto, in una padella larga, fate imbiondire l’aglio nell’olio, con un po’ di prezzemolo tritato. Quando l’aglio inizierà a diffondere il suo profumo, riponetevi gli astici, assicurandovi che la polpa sia a contatto con l’olio bollente. Questo permetterà al crostaceo di rilasciare il sapore nell’olio. Sfumate con del vino bianco.

Step 2

Da parte, lavate i pomodorini, spaccateli in due e, schiacciandoli ai lati con le dita, eliminate i semi. A questo punto, tagliateli a listarelle e aggiungeteli all’astice. Le listarelle di pomodoro devono rimanere intatte: lasciatele cuocere insieme all’astice solo per il tempo necessario a colorire leggermente il condimento. Aggiungete un pizzico di sale a fine cottura, dopo aver assaggiato e verificato che sia effettivamente necessario.

Step 3

Intanto, mettete una pentola con l’acqua sul fuoco e quanto inizia a bollire calate la pasta. Le linguine vanno scolate al dente (dopo circa 7 minuti di cottura) e versate nella padella. Fatele saltare nel condimento precedentemente preparato, con qualche granello di pepe rosa. Al momento di servire il piatto, tagliate in due gli astici per guarnire i 4 piatti e aggiungete del prezzemolo fresco.

Per accompagnare il piatto, il vino ideale è una Falaghina dei Campi Flegrei o un Greco di Tufo.
Mentre gli ospiti aspettano, potete servire delle bruschette strofinate con un po’ d’aglio e condite con un sughetto a base di pomodorini e prezzemolo.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :