Crostini alle seppioline e erbe

2012-06-05
Crostini alle seppioline e erbe

Ingredienti

  • 500 gr di seppioline
  • 4 fette di pane casereccio
  • 200 gr di polpa di pomodoro a cubetti
  • 1 mazzetto di erbe aromatiche (aneto, timo)
  • 60 gr di spinaci
  • 60 gr di bietole
  • una tazzina di vino bianco
  • olio extra-vergine d'oliva q.b.
  • sale
  • pepe

Preparazione

Step 1

Pulire le seppioline eliminando le pellicine e le impurità contenute nel sacchetto, lavatele abbondantemente sotto l'acqua corrente, fatele colare e asciugatele bene.

Step 2

In un tegame fate soffriggere uno spicchio d'aglio nell'olio extra-vergine d'oliva, eliminatelo e versate i cubetti di pomodoro, dopo qualche minuto aggiungete le seppioline, aggiustate di sale e fate cuocere a fuoco vivo per circa venti minuti. Quando il sugo è ben ristretto sfumatelo con una tazzina di vino bianco.

Step 3

Lavate e scottate appena gli spinaci e le bietole, colate bene e ripassate in padella con olio e uno spicchio d'aglio. Passate in forno le fette di pane, appena saranno leggermente dorate sistematele in un capiente vassoio, copritele con una piccola porzione di spinaci e completate ogni crostino con una cucchiaiata di seppioline preparate precedentemente.

Step 4

Guarnite con una spolverata di foglie di aneto e timo e terminate con un pizzico di pepe.

Un vino che ben si abbina a questo antipasto può essere un bianco secco e fruttato come l’Alto Adige Chardonnay, da servire fresco. Potete accompagnare i vostri crostini di seppioline con una porzione di asparagi lessi conditi semplicemente con olio extra-vergine d’oliva. La realizzazione di questa ricetta non richiede tempi lunghi, bastano circa 45/50 minuti, la difficoltà è minima e il risultato è ottimo.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :