Crocchette di baccalà e patate

2013-02-18
Crocchette di baccalà e patate
I vostri figli rifiutano di mangiare il baccalà a causa del suo forte odore? La soluzione è prepararlo con una ricetta che lo renda più appetibile e mascheri il suo forte sapore. Una valida scelta potrebbe essere preparare le crocchette di baccalà e patate, la croccante doratura fritta o al forno farà dimenticare ai vostri bambini che all’interno è presente il pesce che non vogliono mangiare, inoltre la morbida polpa di patate smorzerà il sapore del baccalà rendendo queste crocchette molto simili alle tradizionali. Vediamo insieme come preparare questa gustosa ricetta.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Per prima cosa pelate le patate, tagliatele in quattro parti e mettetele a lessare in acqua salata. Mentre le patate lessano fate insaporire il baccalà mettendolo in una pentola completamente ricoperto d'acqua, aggiungete tre spicchi di aglio e portate l'acqua ad ebollizione a fiamma moderata.

Step 2

Per evitare di far invadere casa dal cattivo odore dato dalla cottura del baccalà e per accelerare i tempi di bollitura è consigliabile coprire la pentola con un coperchio che non lasci fuoriuscire il vapore. Appena l'acqua inizia a bollire, spegnete e lasciate intiepidire il baccalà interament a mollo. Quando le patate sono lessate, schiacciatele con uno schiacciapatate e lasciatele freddare.

Step 3

A questo punto bisogna scolare il baccalà, ed eliminate completamente la pelle e e le spine. Dopo aver pulito il pesce, tritatelo finemente e ponetelo in una scodella con la purea di patate, il provolone grattugiato, un pizzico di sale, solo se manca, un pò di pepe, tre rossi d'uovo e il prezzemolo tritato.

Step 4

Ora amalgamate il composto con le mani e formate delle belle crocchette. Ora procuratevi tre piatti fondi, in uno posate un po' di farina, nel secondo mettete il pangrattato e nel terzo un uovo sbattuto. Ora è il momento dell'impanatura, per avere un buon risultato passate una ad una le crocchette che avete formato con l'impasto di baccalà e patate e passatele prima nella farina facendo in modo che quest'ultima aderisca bene su tutta la superficie, poi nell'uovo battuto ed infine nel pangrattato facendolo attaccare abbondantemente ad ogni crocchetta.

Step 5

Versate in quantità abbondante l'olio per frittura in un pentolino e fatelo riscaldare per bene. Quando l'olio è pronto immergete completamente le crocchette e lasciatele friggere fino a che non avranno un bel colore dorato. Quando l'impanatura sarà dorata usate una schiumarola per togliere le crocchette dal pentolino e adagiatele su un foglio di carta assorbente in modo che si asciughi l'olio che hanno assorbito durante la frittura. Servitele calde e il successo è assicurato.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :