Chioccioline di mare in umido

2013-02-18
chioccioline di mare
Valutazione media utenti

(0 / 5)

0 5 0
Vota questa ricetta

0 persone hanno già votato

Condividi

Ingredienti

  • Un kg di chioccioline di mare
  • spicchio d'aglio
  • mezza cipolla
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • mezzo litro di salsa di pomodoro
  • sale
  • pepe
  • olio extravergine d'oliva
  • peperoncino in polvere
  • prezzemolo tritato

Preparazione

Fase 1

Lasciare a mollo in acqua fredda le chioccioline almeno per una notte, cambiando l'acqua un paio di volte. Dopo aver tolto l'acqua, mettere le chioccioline in una pentola di alluminio molto capiente e farle cuocere a fuoco lento per qualche minuto con un coperchio sopra. Controllare che sul fondo ci sia un po' di acqua depositata, altrimenti aggiungerla e spegnere quando inizia a bollire.

Fase 2

In una padella antiaderente far rosolare la cipolla a dadini e lo spicchio d'aglio su un fondo di olio. Aggiungere il prezzemolo tritato, un pizzico di sale e della polvere peperoncino. Le dosi, in questo caso, sono a occhio dipende dai propri gusti, nel caso il peperoncino si può aggiungere anche alla fine della cottura.

Fase 3

Quando le chioccioline sono pronte, bisogna versarle nella pentola e sfumare sopra mezzo bicchiere di vino bianco. Infine bisogna versare sopra la salsa di pomodoro e lasciare cuocere per altri venti minuti a fuoco lento, mescolando ogni tanto le chioccioline con un cucchiaio di legno.

Fase 4

La cottura della salsa deve essere molto lenta per evitare che si secchi troppo o che si bruci, nel caso si può aggiungere anche dell'acqua. Alla fine non resta che mettere le chioccioline in una pirofila per pesce e aggiungere qualche acino di pepe e del prezzemolo e servire ancora calde con dei crostini di pane.

Associare con: prosecco e un’insalata mista con pinoli, rucola e scaglie di parmigiano.