Cernia al forno con patate, olive nere e pomodori

2013-06-05
Cernia al forno con patate, olive nere e pomodori

La cernia è considerato uno fra i pesci più pregiati. Ha carni sode e saporite che si prestano a diversi tipi di cottura.
Per la preparazione di cernia al forno con patate, pomodori e olive nere per quattro persone occorrono i seguenti ingredienti:

Ingredienti

  • una cernia di circa 2 kg oppure 800 gr di filetti già puliti
  • 1 kg di patate
  • una dozzina di pomodori piccoli
  • qualche etto di olive nere, volendo già senza nocciolo
  • uno spicchio d'aglio
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • olio di oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Step 1

Se si preferisce cucinare il pesce intero come prima cosa occorre levare le interiora e,con attenzione, tutte le squame che tendono a "volare". Che sia intero o già ridotto in filetti va sciacquato ed asciugato con cura. Nel frattempo, dopo avere pelato e tagliato a fette sottili le patate, posatele in una teglia con l'olio d'oliva e lo spicchio d'aglio intero e mettete in forno per una decina di minuti, fino a che le patate inizino a rosolare.

Step 2

Levatele dal forno, togliete l'aglio ed aggiungete la cernia ed i pomodori tagliati a pezzetti, regolate di sale e pepe, bagnate con il vino e rimettete in forno, controllando spesso la cottura e bagnando con altro vino se necessario e facendo attenzione che le patate non si attacchino al fondo della teglia.

Step 3

Dopo circa quindici minuti unire le olive e muovere con delicatezza per far unire ed insaporire fra di loro i vari ingredienti. A seconda della grandezza del pesce la cottura non dovrebbe superare i trenta-quaranta minuti.

Step 4

Trattandosi di un piatto sostanzioso si consiglia di accompagnarlo con una semplice insalata e, al massimo, delle fettine di pane tostato. Un gelato di crema o cioccolato potrebbe bastare a completare il pasto.

Un vino bianco rappresenta un ottimo abbinamento con questo tipo di pesce. Un Alcamo Cabernet siciliano prodotto ed imbottigliato in provincia di Palermo oppure un Sauvignon prodotto in Sardegna. Tutti vini con una gradazione che si aggira intorno agli undici gradi. Ma può essere preso in considerazione anche un bianco del Trentino o un Sant’Antimo della provincia senese.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :