Acciughe alla toscana con cipolla rossa

2013-02-18
Acciughe alla toscana con cipolla rossa

Ingredienti

  • mezzo bicchiere di aceto bianco di vino
  • 2 cucchiai di olio extravergine di oliva
  • 1 fettina di pan carré
  • 1 spicchio piccolo d'aglio
  • 1 fettina di una cipolla rossa
  • 150 grammi di acciughe
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • Pane (una buona pagnotta tipo pugliese)

Preparazione

Step 1

Cominciamo la preparazione bagnando la fettina di pan carré con l'acqua fredda e, senza eliminare la crosta, strizziamola così da eliminare tutta l'acqua in eccesso. Frulliamo a questo punto la cipolla, l'aglio, l'olio, l'aceto, il pane strizzato e il prezzemolo, ottenendo un'emulsione omogenea, in cui il prezzemolo sia ben sminuzzato.

Step 2

A questo punto occupiamoci delle acciughe. Eliminiamo le teste e le code e sotto acqua corrente laviamo abbondantemente eliminando la spina centrale. Otteniamo in questo modo, per ogni acciuga, due filetti che lasceremo asciugare per qualche secondo su dei fogli di carta assorbente.

Step 3

Nel caso in cui dovessimo utilizzare dei filetti già pronti sott'olio, è preferibile lasciarli sgocciolare, così da evitare di rendere troppo unto il nostro piatto, che invece dovrà avere un sapore piuttosto delicato. In una terrina dispongo uno strato di filetti di pesce coprendo con l'emulsione creata in precedenza. Continuo alternando così i filetti con la salsa fino a riempire completamente la terrina. Lasciamo riposare per qualche ora e possiamo cominciare a preparare il piatto per i nostri commensali.

Step 4

Il piatto andrà composto adagiando due fette di pane, fresco oppure secco ma lasciato per qualche minuto in forno caldo, una fettina di cipolla rossa, un paio di acciughe e un cucchiaio di salsa con cui ha marinato il pesce. Decoriamo con una fogliolina di menta.

Abbinamento: la ricetta ha un sapore delicato e può essere servita come antipasto di un menu a base di pesce, composto ad esempio da un primo di troccoli allo scoglio. Andrà accompagnata con un vino bianco, leggero, secco e con una buona presenza di anidride carbonica come il friulano Carso Chardonnay DOC.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :