Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Trota salmonata agli agrumi

2013-01-13
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 40m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 60m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 3
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

3 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Ingredienti

  • 1 cipolla
  • 4 filetti di trota salmonata
  • 1 arancia
  • 1/2 limone
  • Olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • pepe
  • 1/2 cucchiaino di miele di arancio biologico

Metodo

Passo 1

Se non si dispone già dei filetti di trota, occorrerà pulire e sfilettare il pesce. Iniziamo incidendo con un coltello nella parte bassa della pancia, provvediamo a pulirlo bene dagli organi interni, risciacquando abbondantemente sotto acqua corrente. Ognuno dei pesci andrà inciso sulla pelle eliminando le varie lische e la pinna.

Passo 2

Continuiamo la sfilettatura del pesce prolungando la precedente incisione sulla pancia fino al taglio con cui abbiamo eliminato la coda. Tagliamo a questo punto la testa e con un coltello dividiamo in due tranci i pesci. Si eliminano il costato e la pelle ed abbiamo così ottenuto, per ogni trota, due filetti pronti per essere cucinati.

Passo 3

A questo punto ungiamo i filetti con l'olio e cuociamo a fuoco dolce per qualche minuto così che ogni lato cambi colore. Intanto tagliamo la cipolla in cubetti piccolissimi. Con un coltellino o con una grattugia prendiamo lo zeste dell'arancia e del limone, che andrò poi a spremere insieme. Aggiungiamo al pesce la cipolla, lasciando cuocere per qualche minuto con il coperchio, mescolando molto delicatamente, così da far insaporire, ma allo stesso tempo in modo da non rompere il filetto. Aggiungiamo ora la scorza degli agrumi, il loro succo ed il miele all'arancio.

Passo 4

Aggiustiamo di sale e pepe e Mescoliamo gli ingredienti sempre con delicatezza. Lasciamo cuocere a fuoco medio fino a quando il sughetto che si è creato non si sarà condensato, formando una magnifica crema. Spegnere e servire, inpiattando la trota cospargendola abbondantemente con il sugo formatosi.

Abbinamento vino e piatto da associare: l’ideale sarebbe servire questa ricetta delicata e saporita accompagnandola con del riso bianco su cui potremo irrorare la salsa ottenuta durante la cottura. Questo pesce si abbina splendidamente con un vino bianco morbido come uno Chardonnay Valle d’Aosta.

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831