Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Rombo al forno con patate

2017-02-04
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 60m
  • Tempo di cottura: 45m
  • Pronto in: 1:45 h
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 3
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

3 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Il rombo al forno con patate è un delizioso secondo di pesce. Il pesce rombo viene giustamente considerato come uno dei pesci di mare più pregiati. Ha una forma piatta simile alla sogliola e può raggiungere una lunghezza di 80 centimetri.
Al momento dell’acquisto è preferibile scegliere esemplari non molto grossi. I sistemi di cottura più adatti a questo tipo di pesce sono quelli classici alla griglia, lesso, oggi vedremo come si cucina il rombo al forno.
Una ricetta da provare è sicuramente il rombo al forno con le patate, un piatto che esalta il sapore delicato del pesce.

Ingredienti

  • 4 rombi da 300 gr
  • 1 chilo di patate
  • abbondante olio extra-vergine d'oliva
  • erbe aromatiche (timo, salvia, origano e rosmarino)
  • sale
  • pangrattato
  • un bicchiere di vino bianco secco
  • poche gocce di aceto balsamico

Metodo

Passo 1

Il pesce deve essere pulito e sfilettato: praticate un'incisione sulla pelle dalla parte della coda poi, delicatamente, strappatela in direzione della testa. Tagliate la testa e la parte delle pinne, praticate un taglio sul fianco del pesce e svuotatelo delle interiora.

Passo 2

Sciacquate bene e procedete alla sfilettatura: incidete il rombo sui due lati, nel senso della lunghezza, nella zona della lisca centrale, delicatamente sollevate il primo filetto dalla lisca, poi il secondo. Rigirate il pesce e ripetete l'operazione. Fate marinare i filetti in olio d'oliva con le erbe aromatiche.

Passo 3

Intanto sbucciate le patate e tagliatele a fette sottili. Ungete una teglia da forno, adagiatevi uno strato di patate, sistemate sopra i filetti e ricopriteli con altre fette di patate. Salate, spolverate con il pangrattato, aggiungete il vino, irrorate con l'olio d'oliva, uno spruzzo di aceto balsamico e cuocete in il vostro rombo in forno a 200 gradi per circa 45 minuti.

Un buon vino suggerito per questa pietanza è il Chiaretto del Garda. Servite il rombo con le patate insieme ad una insalata russa.
Un suggerimento utile:
Per distinguere il rombo dalla sogliola basta guardare gli occhi: il rombo ha ambedue gli occhi a sinistra ed ha una forma romboidale.

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831