Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Pasta ai frutti di mare

2013-01-30
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 30m
  • Pronto in: 60m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

I fusilli al nero di seppia con cozze, vongole e gamberi sono un primo piatto davvero molto gustoso e prelibato e anche molto semplice da preparare

Ingredienti

  • Seppie, 250 gr.
  • Cozze, 200 gr.
  • Vongole, 250 gr.
  • Gamberi, 200 gr.
  • fusilli, 350 gr.
  • un aglio
  • mezza cipolla
  • 5 pomodorini
  • prezzemolo
  • sale q.b.
  • pepe
  • due cucchiai d'olio d'oliva

Metodo

Passo 1

Per prima cosa bisogna pulire le seppie e bisogna privarle della sua vescichetta contenente il "nero". Questa vescichetta è facilmente riconoscibile a causa del caratteristico colore nero. Adesso possiamo preparare la salsa di colore nero, che darà il colore ai nostri fusilli. La vescichetta estratta dalla seppia viene trattata in un tegame: dobbiamo togliere la pelle che racchiude la vescica e conservare il liquido che fuoriesce.

Passo 2

Puliamo le seppie, le cozze, le vongole e i gamberi, in seguito tagliamo le seppie in piccole listarelle e sgusciamo i gamberi. Adesso possiamo continuare la preparazione della salsa aggiungendo in una padella in acciaio inox due cucchiai d'olio d'oliva, un aglio, mezza cipolla tritata, le seppie precedentemente tagliate, i gamberi già sgusciati e tagliati, le cozze, le vongole e i pomodorini tagliati in piccoli pezzi.

Passo 3

Lasciamo soffriggere il tutto per una decina di minuti e adesso possiamo aggiungere il nero di seppia fino a fine cottura, quindi per altri dieci minuti all'incirca. Alla fine della cottura possiamo aggiungere prezzemolo a piacimento, sale e pepe quanto basta.

Passo 4

In una pentola abbastanza capiente possiamo aggiungere l'acqua e il sale, e quando l'acqua sarà arrivata a bollitura aggiungiamo i 350 grammi di fusilli e li lasciamo cuocere per una decina di minuti. Una volta cotti e scolati, aggiungiamo i fusilli alla salsa precedentemente preparata in modo da lasciar amalgamare la pasta con la salsa. Il tempo di preparazione è di circa un'ora.

A questo primo piatto possiamo abbinare un vino bianco, come il famoso Tocai oppure un Pinot grigio, e anche un secondo piatto sempre a base di pesce come un dentice al forno. Il piatto è di facile preparazione ed è un ottimo abbinamento sia con il vino, sia con il primo piatto.

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831