Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Orata con le zucchine

2012-06-09
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 15m
  • Pronto in: 35m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (4.7 / 5)

4.7 5 3
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

3 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Informazioni nutrizionali

Questa informazione è per porzione.

  • per porzione

    250-270 kcal

L’ orata con le zucchine è un gustoso secondo piatto della tradizione napoletana, da sempre ricca e fantasiosa soprattutto nei piatti di pesce, dalla preparazione piuttosto veloce e dalla notevole semplicità che ne permette l’ottima riuscita anche se non si è propriamente degli esperti in cucina.

Ingredienti

  • 2 orate da 700 gr circa
  • 2 zucchine grandi
  • 1 spicchio d'aglio
  • pangrattato
  • prezzemolo
  • basilico
  • sale
  • olio extra vergine d'oliva

Metodo

Passo 1

Per prima cosa si pulisce l'orata, togliendo tutte le interiora e praticando un'incisione ai lati della testa, successivamente si lavano e si tagliuzzano le zucchine a rondelle.

Passo 2

Si tritano aglio e prezzemolo e si mettono a soffriggere delicatamente con un filo d'olio in una padella antiaderente, aggiungendo le zucchine non appena l'aglio si sia dorato e facendo attenzione che queste non si brucino, girandole di continuo.

Passo 3

Salare l'orata e guarnirla con le zucchine, mettendo il tutto in una pirofila da forno, aggiungendo un pò d'olio, mezzo bicchiere d'acqua e un'altra spolverata di prezzemolo.

Passo 4

Lasciare in forno per un quarto d'ora circa a 200°, quindi aggiungere una spolverata di pangrattato e rimettere in forno per un altro quarto d'ora, avendo cura di accendere il grill un paio di minuti prima di toglierla per farla dorare e renderla un pò croccante. A questo punto l'orata è pronta per essere portata in tavola.

Per il vino da abbinare bisogna tenere presente che l’orata è si un pesce magro, ma che la cottura al forno richiede comunque un vino importante, dal gusto deciso che riesca ad eliminare la tendenza al dolce di questo tipo di cottura, pertanto è consigliato un Trebbiano o un Lugana, vini sufficientemente strutturati per supportare una pietanza del genere. Si può inoltre abbinare al secondo piatto presentato un antipasto di scampi freschi e zucchine grigliate.

 

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831