Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Gamberi e patate

2012-08-29
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 15m
  • Pronto in: 30m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Oggi vogliamo suggerirvi un piatto delizioso che unisce i sapori di terra e mare: si tratta dei piccoli timballi di patate e gamberi.

Ingredienti

  • 8 patate di medie dimensioni
  • 20 code di gamberoni
  • formaggio emmenthaler
  • grana grattuggiato
  • 1 uovo
  • burro
  • sale q.b.
  • spezie provenzali
  • olio extravergine d'oliva

Metodo

Passo 1

Per prima cosa fate lessare le patate in acqua bollente e procedete a rimuovere la pelle. Nel frattempo sciacquate bene i gamberi e puliteli. In una terrina capiente riducete a purè le patate, aggiungete un pizzico di sale fino, le spezie provenzali, l'uovo, l'emmenthaler a piccoli cubetti. Amalgamate il composto finchè gli ingredienti non saranno perfettamente amalgamati.

Passo 2

In una padella antiaderente fate scaldare un filo d'olio extravergine d'oliva e passate i gamberi per qualche minuto. Ora prendete 4 piccole "coccotte" se ne avete in casa o in alternativa gli stampini di allunimio che si utilizzano per i muffin; ungete il fondo e le pareti con un po' di burro e disponete un primo strato di composto di patate. Continuate poi con i gamberi e terminate chiudendo con un'altra generosa dose di composto di patate.

Passo 3

Spolverate la superficie con il grana grattuggiato e con qualche fiocchetto di burro e passate in forno già caldo a 200° per un quarto d'ora. Aspettate un paio di minuti prima di servire in tavola.

Passo 4

Si tratta di un piatto che, se servito nelle apposite cocotte in ceramica soddisfa anche il lato estetico dei palati sopraffini ma di sicuro saprà accontentare tutti per il suo sapore squisito.

In abbinamento si consiglia un Pinot grigio non troppo deciso e invadente che non vada a coprire i sapori.
Come primo piatto, per continuare sul tema delle patate, gnocchi con gamberi e zucchine.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831