Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Filetto di salmerino marinato

2012-12-17
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 20m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 40m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Il salmerino è un pesce che vive nelle fredde acque di laghi e fiumi di montagna. Fa parte della famiglia dei salmoni ed è di aspetto abbastanza simile alla trota, anche se è considerato più pregiato.
Per questa preparazione, simile a quella che si usa con il salmone, occorre sfilettare il salmerino, operazione che potremo lasciare al pescivendolo.

Ingredienti

  • Filetti di salmerino: 1 kg
  • Sale: 330 g
  • Zucchero: 1000 g
  • Pepe nero in grani: 10 g
  • Pepe rosso in grani: 10 g
  • Pepe bianco in grani: 10 g
  • Pepe verde in grani: 10 g
  • Bacche di ginepro: 10 g

Metodo

Passo 1

Mescolate il sale con lo zucchero. In un recipiente di vetro che può contenere tutti i filetti di salmerino accostati, formate uno strato della miscela di sale e zucchero alto circa 1.5 - 2 cm.

Passo 2

Cospargete la miscela con metà dei grani di pepe e bacche. Le proporzioni di pepe e di bacche potranno essere anche diverse da quelle indicate. Si potrà ad esempio usarne un solo tipo. Insomma, si possono fare infinite varianti in questo senso. Adagiate i filetti di salmerino con la pelle rivolta verso l'alto.

Passo 3

Cospargeteli con l'altra metà di pepe e bacche. Coprite il tutto con 1.5 - 2 cm di miscela di sale e zucchero. Riponete la pirofila coperta, anche utilizzando la pellicola trasparente, in frigorifero e lasciate marinare per 48 ore.

Passo 4

Alla fine della marinatura, sciacquare i filetti da sale, spezie e zucchero in acqua corrente. Con un coltello affilato eliminare la pelle e tagliate il filetto a fettine sottili oblique, in modo da aumentare l'area delle fette e accomodarle in un piatto da portata o in più piatti individuali.

Il filetto di salmerino così preparato si può servire con del pane tostato, ad esempio pane in cassetta e riccioli di burro. Alternativamente si può usare yogurt naturale condito con sale, pepe e paprika, o ancora con fettine di limone.
Un’insalatina mista fara’ da guarnizione al piatto.

Come bevanda di accompagnamento si suggerisce un vino bianco fresco e secco, magari uno spumante brut.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831