Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Canestrelli al forno

2014-05-20
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 15m
  • Pronto in: 25m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (3 / 5)

3 5 2
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

2 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

La cucina mediterranea è davvero straordinaria, soprattutto se si riesce ad abbinare una corretta preparazione con una gamma di ingredienti di ottima qualità.
In quest’articolo parleremo di un piatto assai prelibato, molto leggero, e davvero semplicissimo da preparare!
I canestrelli sono dei molluschi assai gustosi, semplici da preparare ma da pulire accuratamente. Vengono impiegati in molte ricette, ma di certo la più diffusa non può che essere quella in cui li vede cotti al forno, spesso gratinati!

Ingredienti

  • 500gr di canestrelli freschissimi
  • un pizzico di sale
  • 1 cucchiaino d'olio d'oliva extravergine

Metodo

Passo 1

Come già detto in precedenza, la parte più importante è quella che riguarda la pulitura del mollusco, quindi munitevi di un coltello a lama fine e separate il mollusco dalla sua valva che non servirà. Sciacquate abbondantemente con acqua il frutto di mare, servendovi anche delle dita per favorire una corretta eliminazione della sabbia superflua.

Passo 2

Posizionate in seguito i canestrelli su di una teglia da forno, cospargeteli di un filo d'olio e un pizzico di sale. Adesso non vi resterà altro che portare il vostro forno a 180° e infornare per circa 10 minuti, ed infine gustarvi questa prelibatezza!

Passo 3

Qualora voleste stupire i vostri ospiti, aggiungete del pangrattato appena prima dell'infornata, in modo tale da ottenere la versione gratinata del piatto. E' inoltre consigliabile non utilizzare altri ingredienti oltre quelli già citati, affinché il sapore delicato del canestrello rimanga invariato.

Questo piatto è ottimo se abbinato ad uno spaghetto che si ungerà nel delizioso sugo del mollusco, favorendo così la felicità dei vostri amici di buona forchetta!
Tuttavia è considerato anche come un ottimo antipasto, quindi potrete servirlo prima delle portare principali.
Questi frutti di mare si sposano con un rinfrescante vino bianco non troppo frizzante, o ancora con un Prosecco da servire assolutamente freddo.
Buon appetito!

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831