Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Acciughe gratinate

2012-08-09
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 15m
  • Tempo di cottura: 20m
  • Pronto in: 35m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (4 / 5)

4 5 3
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

3 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Calamari al forno

    Calamari al forno

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Spiedini di scampi alla birra

  • Spiedini di pesce con verdure

  • Spiedini di coda di rospo e prosciutto

Ingredienti

  • 600/700 gr di acciughe fresche
  • pangrattato
  • Prezzemolo fresco
  • Un paio di spicchi d’aglio
  • 5 cucchiai di olio extra vergine di oliva
  • Sale
  • Pepe
  • 1 limone

Metodo

Passo 1

La prima cosa da fare è pulire l’ingrediente portante, dunque le acciughe. Squamatele, eliminate la testa e la lisca centrale facendo molta attenzione poiché non sempre si eliminano facilmente le spine.

Passo 2

Una volta terminata la pulizia, lavatele sotto acqua corrente fredda e asciugatele con un panno. Prendete poi una teglia da forno, con un pennello da cucina spennellate la suddetta con qualche cucchiaio d’olio, ponete poi le acciughe, spolverizzatele con sale e pepe, aggiungete prezzemolo e aglio (tritati), aggiungete poi del pangrattato e bagnate con un filo d’olio.

Passo 3

Continuate con un altro strato di acciughe, spolverizzando nuovamente e bagnate con olio. Una volta terminato, preriscaldate il forno, poi lasciate cuocere per circa dieci minuti a 180 gradi.

Passo 4

Passati i dieci minuti, cacciate la teglia, fate una spruzzata di limone e rimettete in forno per altri dieci minuti. Una volta pronto servite, guarnendo con una fetta di limone e del prezzemolo.

La pietanza si accompagna perfettamente con un vino bianco denso e secco come il Martina Franca, il Nuragus o il Pinot Grigio. Le acciughe gratinate sono perfette da accompagnare ad un piatto di pasta a base di pesce come delle bavette polpo e verdure o linguine ai calamaretti ed un antipasto leggero non a base di pesce e preferibilmente freddo.

Tipo di ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831