Tartelle di salmone

2013-01-21
Tartelle di salmone

Ingredienti

  • 100 grammi di salmone
  • 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta
  • 200 grammi di philadelphia
  • olive verdi e nere per la decorazione

Preparazione

Step 1

Prima di iniziare con la preparazione delle tartelle accendete il forno a 200 gradi affinchè si scaldi bene. Mentre il forno si scalda prendete la pasta sfoglia, srotolatela e tagliatela in 12-14 quadrati con i quali andrete a ricoprire gli stampini che avrete precedentemente imburrato.

Step 2

Una volta che avete ricoperto di pasta sfoglia gli stampini bucherellate bene il fondo di questi ultimi con una forchetta e infornateli per quindici minuti tempo sufficiente per far si che le tartelle si dorino al punto giusto. Mentre le tartelle si cuociono preparate la farcitura.

Step 3

Con un tritatutto amalgamate insieme il salmone che avrete tagliato a pezzetti e il philadelphia. Una volta che le tartelle saranno cotte tiratele fuori dal forno e lasciatele freddare. Una volta freddate le tartelle riempitele con un cucchiaio di farcitura che avete precedentemente preparato con il salmone e la philadelphia. Quando avrete riempito tutte le tartelle guarnitele con le olive nere e verdi.

Il vino da abbinare a questo gustoso aperitivo potrebbe essere un vino bianco frizzante o secco.Questo semplice ma sfizioso aperitivo a base di pesce si accompagna con una molteplicità di piatti. Se preferite un primo consiglieremo penne al salmone ed asparagi. Il salmone richiamerà il gusto delle tartelle e l’asparago darà una nota di leggerezza.
Se desiderate invece passare dall’antipasto subito al secondo un’interessante abbinamento è un trancio di salmone alla piastra con patate.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :