Sogliola al vino

2012-09-28
Sogliola al vino

La ricetta risulta poco calorica ed estremamente leggera: un’alternativa prevede di passare le sogliole nella farina soffriggendole in padella fino a rendere il pesce di colore bianco, oppure di utilizzare il vino rosso al posto del vino bianco.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Le sogliole al vino bianco sono un piatto molto semplice da realizzare, gustoso e leggero, per soddisfare i palati più esigenti senza appesantire, il che lo rende particolarmente adatto alla stagione estiva. La preparazione del piatto non richiedere particolari accortezze: prima di tutto è necessario lavare e pulire con attenzione le sogliole e ungere con il burro una pirofila.

Step 2

Il passaggio successivo consiste nel disporre le sogliole all’interno della pirofila, alternati da piccole scaglie di burro e in seguito bagnare il tutto con il vino bianco e aggiungere un poco di sale.

Step 3

La cottura, a fuoco lento, richiede un quarto d’ora abbondante per fare in modo che il vino bianco si restringa, trascorso il quale bisognerà ritirare le sogliole dalla padella e continuare la cottura della salsa formatasi, aggiungendo il burro residuo.

Step 4

Infine infornare le sogliole dopo aver versato la salsa e aggiunto pepe e gocce di limone e impiattare aggiungendo prezzemolo e guarnendo con rondelle di limone.

Vino consigliato:
Ortrugo piacentino che con la sua mineralità ne esalta il sapore
Piatto in abbinamento:
Linguine all’astice, un primo di pesce dal gusto delicato e inconfondibile

 

Ricetta: Tags: Ingredienti: , , , , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :