Loader

Uova strapazzate con gamberetti

2013-05-23
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 10m
  • Tempo di cottura: 5m
  • Pronto in: 15m
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (5 / 5)

5 5 1
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

1 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

  • Totani in padella

    Totani in padella

  • Calamari al forno

    Calamari al forno

Ecco una gustosissima ricetta di origine spagnola, facile e veloce da preparare.

Ingredienti

  • 8 uova piccole
  • 250 grammi di gamberetti congelati e sgusciati
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 rametto di basilico
  • 80 grammi di burro
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • mezzo bicchiere di vino bianco
  • mezzo bicchiere di latte
  • sale
  • pepe

Metodo

Passo 1

Per prima cosa scongelate e sciacquate i gamberetti lasciandoli successivamente scolare. Sbattete le uova in una ciotola aggiungendo sale e pepe quanto basta. Sciacquate il basilico e il prezzemolo, tritateli e conservateli da parte. In una padella antiaderente lasciate sciogliere 40 grammi di burro, non appena comincia a soffriggere aggiungete i gamberetti.

Passo 2

Saltateli velocemente a fiamma vivace e insaporiteli con il vino bianco, abbassate la fiamma e lasciateli andare fino alla completa evaporazione dell'alcool. In un'altra padella fate intanto sciogliere 40 grammi di burro con un cucchiaio d'olio. Versate le uova sbattute nella padella con il soffritto di olio e burro ancora molto caldo e mescolate con vigore. Mentre continuate a mescolare versate il latte poco alla volta.

Passo 3

L'aspetto dovrà essere quello delle classiche uova strapazzate, di colore leggermente più chiaro. Non appena le uova avranno raggiunto il giusto punto di cottura, aggiungete basilico e prezzemolo tritati e sistematele in un piatto. Inserite nel piatto i gamberetti cotti separatamente, lasciando scolare accuratamente il condimento. A questo punto mescolate il tutto, condite con il pepe quanto basta e siete pronti per servire a tavola.

Passo 4

Con un tempo di preparazione inferiore ai dieci minuti e un tempo di cottura minore di cinque, abbiamo la possibilità di servire ai nostri ospiti una ricetta veramente gustosa.

E’ un piatto che si accompagna molto bene con il pane abbrustolito o con dell’insalata fresca.
A questa ricetta è opportuno abbinare un vino bianco dal gusto secco, dotato di un retrogusto sufficientemente fruttato, da servire fresco. Buon appetito.

Tipo di ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , , , , ,