Loader

Coda di rospo al cartoccio con verdure

2012-12-22
  • Porzioni: 4
  • Tempo di preparazione: 30m
  • Tempo di cottura: 40m
  • Pronto in: 1:10 h
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (3.7 / 5)

3.7 5 3
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

3 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Scampi alla busara

    Scampi alla busara

  • polpo con patate

    Insalata di polpo con patate

  • Salmone alla piastra

    Salmone alla piastra

  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Nasello in padella

    Nasello in padella

Ingredienti

  • 1 zucchina
  • 1-2 carote
  • 5 pomodori ciliegini
  • 600 gr di coda di rospo
  • 3 spicchi di aglio
  • olio extravergine di oliva q.b.
  • sale
  • pepe
  • mezzo bicchiere di vino bianco da tavola

Metodo

Passo 1

Preriscaldate il forno a 180°, intanto lavate la zucchina, le carote e i pomodorini,mondate gli spicchi di aglio. Tagliate i pomodorini e metteteli da parte; tagliate anche la zucchina e le carote a listarelle e conditele con sale, olio, pepe e l'aglio, mescolando bene gli ingredienti con il condimento.

Passo 2

Ponete in una teglia foderata con carta forno: la teglia deve essere abbastanza capiente da contenere le verdure e i bocconcini di coda di rospo. Infornate per 15 minuti. Intanto pulite le code di rospo, privandole della pellicina, e tagliatele a tocchetti come dei bocconcini. Passati i 15 minuti, aprite il forno e aggiungete i tocchetti di pesce mescolandoli alle verdure. Se necessario, regolate di sale e pepe. Infornare per altri 20 minuti.

Passo 3

Il pesce e le verdure non devono essere troppo asciutte, per ciò è consigliabile aggiungere, se necessario, un pò di vino bianco da tavola, che insaporirà ulteriormente la carne della coda di rospo. Quando mancano 5 minuti al termine della cottura, aggiungete i pomodorini ciliegini che avrete tagliato in 4 parti ed eliminate l'aglio.

Passo 4

Passati 40 minuti dalla cottura generale, 15 per cominciare a cuocere le verdure e 20 per il pesce, spegnete il forno e lasciate intiepidire il tutto, poi è possibile impiattare e servire.

Questo piatto può essere considerato un piatto unico ma qualora vogliate accompagnarlo con un contorno, è consigliabile accostarlo alle patate gratinate con prezzemolo.
Come ogni piatto a base di pesce, è possibile abbinare vini leggeri, bianchi o rosati.