Polipetti affogati

2012-10-03
Polipetti affogati

I polipetti affogati sono un piatto tipico della cucina campana: un ricco secondo di pesce da mangiare tutto l’anno che può essere anche utilizzato con condimento per la pasta.

Ingredienti

  • 8 polipetti piccoli
  • 500 g di pomodori pelati
  • 1 spicchio di aglio
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.
  • olio extra vergine di oliva
  • prezzemolo tritato

Preparazione

Step 1

Come prima cosa dovete pulire con cura i polipetti: svuotate la sacca interna del suo contenuto, eliminate gli occhi e poi lavate i polipi più volte sotto l'acqua corrente.

Step 2

Lasciateli scolare per qualche minuti in uno scolapasta e poi, prima di utilizzarli, sbatteteli un paio di volte sul lavandino oppure su di un tagliere: questo gesto, che i pescatori usano fare sulle rocce, aiuta ad eliminare la durezza del polipo e renderlo più tenero in fase di cottura.

Step 3

Ora disponete i polipetti in un tegame abbastanza capiente insieme ad aglio ed olio e lasciateli rosolare per un paio di minuti mescolandoli con un cucchiaio di legno, poi aggiungete anche i pomodori pelati ed il sale e fate cuocere il tutto a fuoco molto lento e sempre con il coperchio per almeno 30 minuti.

Step 4

Dopodichè, lasciate completare la cottura per altri 10 minuti senza il coperchio in modo da "tirare" il sugo ed avere un composto più denso e cremoso. Aggiustate quindi di sale ed olio, continuate la cottura per altri 2 minuti ed infine arricchite i polipetti affogati con pepe e abbondante prezzemolo tritato prima di servirli.

Abbinamenti:
I polipetti affogati sono ottimi con un contorno di patate al forno, ma questo piatto campano può anche essere utilizzato come sugo per la pasta (d’obbligo spaghetti o lunguine): in questo caso l’unica variante alla ricetta è quella di non lasciare addensare troppo il sugo in modo da averne abbastanza per il condimento. Da bere insieme ai polipetti affogati è consigliato un vino campano dal sapore corposo ma non troppo invasivo, che lasci quindi intatto tutto il gusto ed il profumo di mare di questo ricco piatto. E’ perfetto quindi un bicchiere di Piedirosso Campania igt come anche un Costa D’Amalfi Rosato doc.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :