Gamberoni al vino bianco

2013-04-08
Gamberoni al vino bianco

Ingredienti

  • 12 gamberoni
  • 400 ml di vino bianco secco
  • 4 pomodori secchi sott'olio
  • abbondante prezzemolo fresco tritato
  • 2 cucchiai di olio extra-vergine d'oliva
  • sale
  • pepe

Preparazione

Step 1

In una ciotola mescolate l'olio extra vergine di oliva, il vino bianco, un cucchiaino di sale fino e un pizzico di pepe macinato al momento. Lavate i gamberoni sotto l'acqua corrente, poneteli nella marinatura e lasciateli insaporire in infusione almeno un'ora.

Step 2

Tagliate a pezzi i pomodori e sistemateli in una teglia da forno. Estraete i gamberoni dalla marinatura, sollevandoli una per volta, adagiateli delicatamente sui pomodori e spolverateli con il prezzemolo. Trasferite la teglia in forno preriscaldato a 200 gradi e lasciate cuocere i gamberoni per circa venti minuti, avendo cura di bagnarli spesso con il liquido della marinatura.

Step 3

Sistemate i crostacei su un vassoio da portata e servite in tavola insieme a delle fettine di pane dorate nel burro e ad una buona maionese ai gamberi (salsa maionese con l'aggiunta gamberetti tritati).

Se preferite un contorno semplice, va benissimo anche un’insalata verde condita con olio, sale e aceto di mele, arricchita con qualche fettina di ravanello. Un tipo di vino che esalta maggiormente il gusto delicato dei gamberoni è sicuramente il Greco di Tufo, un vino bianco pregiato, dal colore dorato più o meno intenso, profumo gradevole e sapore secco e fresco. Per apprezzare al meglio l’aroma delicato del vino, è opportuno servirlo ad una temperatura di circa 8°-10°C.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :