Filetto di passera con speck di Sauris alla montanara

Filetti di passera con speck di Sauris alla montanara - Friuli

Lo speck di Sauris è conosciutissimo per il gusto e per la sua grande versatilità in cucina, una ricetta che, tra le tante, valorizza questo prodotto è sicuramente quella che accosta Speck e filetti di passera, tutto alla montanara.

Ingredienti

Preparazione

Step 1

Prima di tutto, tritate il prezzemolo insieme alla cipolla e alle carote, prendete poi una padella e mettere circa 4 cucchiai di olio extravergine di oliva; quando l'olio è caldo, versate il vostro trito e lasciate friggere per per qualche minuto. Prendete poi i pomodorini e, dopo averli tagliati a cubetti, incorporateli all'interno della padella, aggiungete un bicchiere di acqua e lasciate evaporare a fuoco lento.

Step 2

A questo punto bisogna lavorare con l'ingrediente fondamentale, la passera: arrotolate i vostri filetti formando dei piccoli "rotolini" e fissateli con uno stuzzicadenti. Nel frattempo mettete dell'acqua in una pentola, adagiatela sui fornelli e quando sarà ad ebollizione, scottate leggermente i vostri filetti per circa cinque minuti; ora, prendete lo speck e arrotolate una fetta per ognuno dei vostri rotolini, lo stuzzica denti aiuterà a fissarli.

Step 3

A questo punto spolverate il tutto con del pepe, aggiungete i filetti al "sughetto" che stavate preparando e lasciate cuocere per almeno 20 minuti (di tanto in tanto versate un bicchiere di acqua per non far bruciare il vostro piatto).

Step 4

Trascorso questo periodo potrete servire i vostri gustosi filetti di passera con speck di Sauris alla montanara, accompagnandoli con del bianco secco per esaltare il gusto in compagnia di un'ottima insalata mista ben condita.