Bigoli con aole di lago salate

2012-12-12
Bigoli con aole di lago salate
Per preparare la ricetta dei bigoli con aole di lago salate è fondamentale seguire un preciso procedimento. Ecco come fare per realizzare un ottimo piatto, che si inserisce molto bene all’interno di un menu a base di pesce.

Ingredienti

  • 250 g di aole di lago salate
  • 800 g di bigoli
  • 1 bicchiere di vino bianco secco
  • 1 bicchiere di olio extravergine d'oliva
  • sale q.b.
  • Pepe q.b.

Preparazione

Step 1

Per realizzare questo piatto è indispensabile avere a disposizione bigoli freschi: questo tipo di pasta, realizzato soprattutto nei decenni scorsi, solitamente in casa, viene ora generalmente acquistato. Per farli, si può usare un tradizionale torcolo, anche se si possono comprare senza problemi in una rivendita artigianale, che li produca nel modo più genuino possibile.

Step 2

Una volta ottenuti i bigoli, che devono essere di misura media, procedere con la preparazione del piatto. Per prima cosa prendere le aole, e toglierle dalla salatura, lavandole nel vino bianco, e immergendole successivamente nell'olio d'oliva, facendolo riscaldare a bagnomaria. Prima di immergerle nell'olio sarà fondamentale togliere le lische.

Step 3

Quindi mescolare delicatamente le aole nell'olio, e continuare a mescolare fino ad ottenere una salsa omogenea, risultato che arriverà non prima di 5-10 minuti. Quindi lasciare cuocere i bigoli in abbondante acqua salata per circa 15 minuti, o come diversamente indicato, e, a fine cottura, condirli con la salsa di aole ed olio extravergine d'oliva.

Per accompagnare questo piatto il vino ideale è un Soave bianco.
I bigoli con aole salate si inseriscono ottimamente in un menu a base di pesce, con ad esempio una trota alla griglia come secondo.
Ricetta: Tags: , Ingredienti: , , , , ,
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :