Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831
Loader

Pasticcio di pesce classico

2011-12-29
Voto medio dei membri

forkforkforkforkfork (4 / 5)

4 5 3
Valuta questa ricetta

fork fork fork fork fork

3 La gente ha valutato questa ricetta

Ricette correlate:
  • Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

    Spaghetti con gamberetti, pomodorini e prezzemolo

  • Bigoli in salsa

  • Crema di zucca riso venere e scampi in pasta kataifi

    Crema di zucca riso venere e scampi in pasta kataifi

  • Risotto nero al sugo di cernia

    Risotto nero al sugo di cernia

  • Spaghetti al pesto con calamari

Ingredienti:

– 6 patate di media grandezza per un peso di circa 800 grammi
– 130 grammi di burro
– 5 decilitri di latte
– 12 scampi di media grandezza
– 2 cipolle
– 3 cucchiai di farina
– 4 cucchiai di panna da cucina
– 2 cucchiaini di pasta di acciughe
– prezzemolo sminuzzato finemente
– sale
– pepe
– semi di finocchio
– 250 grammi di filetti di pesce bianco (sogliola, nasello, palombo) anche di più di questi pesci insieme
– 250 grammi di polpa di granchio

Il procedimento per questa ricetta è piuttosto semplice e veloce da mettere in pratica e può essere un bel piatto per la cena di Natale.
Lessare le patate in acqua salata. Quando sono morbide, togliere la buccia e schiacciarle con lo schiacciapatate come per fare il purè. Unire poco alla volta il burro che abbiamo lasciato fuori dal frigo ad ammorbidire e mezza tazza di latte. Amalgamiamo il composto, mescolando energicamente, fino ad ottenere un purè consistente, non troppo liquido. Assaggiamo per vedere se c’è da aggiustare di sale e pepe e mettiamo il purè da parte.
Sgusciamo gli scampi li sciaquiamo sotto l’acqua fredda e li asciughiamo con un po’ di carta. Facciamo fondere in un tegame 40 grammi di burro, tagliamo le cipolle molto sottili e facciamole rosolare nel burro fino a quando sono bionde. Incorporiamo piano piano la farina cercando di non fare formare grumi, il latte rimanente e la panna da cucina, mescoliamo per qualche minuto con una frusta fino ad ottenere una salsa densa. Aggiungiamo il prezzemolo sminuzzato, i semi di finocchio, la pasta di acciughe. Amalgamiamo il tutto mescolando un po’. Aggiungiamo gli scampi, il pesce tagliato a pezzi, la polpa di granchio. Mescoliamo e facciamo sobbollire per circa 5 minuti.
Versiamo il composto in una teglia da forno. Stendiamo il purè sul composto di pesce che abbiamo ottenuto. Inforniamo a 200 gradi per 20 minuti, serviamolo caldo.
Un buon vino da abbinare: Pinot grigio.
Si può accompagnare con un’insalata di finocchi e ravanelli.

Tipo di ricetta: Tags: , ,
Notice: La funzione wpdb::prepare è stata richiamata in maniera scorretta. L'argomento wpdb::prepare() della query deve avere un valore. Leggi Debugging in WordPress per maggiori informazioni. (Questo messaggio è stato aggiunto nella versione 3.9.0.) in /var/www/vhosts/cucinarepesce.com/httpdocs/wp-includes/functions.php on line 5831