Triglie in umido e come cucinare le triglie

2016-01-12
Triglie in umido e come cucinare le triglie

Le triglie sono pesci presenti nei nostri mari in due particolari specie: le triglie di scoglio e le triglie di fango. Le prime sono decisamente le più gustose. Le triglie hanno una carne compatta e saporita, e sono caratterizzate da una colorazione bruna o rossastra che si accentua durante la cottura. Sotto il muso hanno due lunghi bargigli e la loro pezzatura va da dimensioni piccole a medie. Anche se sono pesci dalla consistenza delicata sono semplici da cucinare in tempi brevi di cottura. Le triglie da prediligere per l’acquisto devono presentare un colore brillante, squame aderenti al corpo e l’occhio vivace e lucido, soprattutto bisogna assicurarsi nella scelta che il loro odore sia delicato e non abbia sentore di ammoniaca. E’ consigliabile di consumarle fresche.
Le triglie in umido rappresentano una pietanza semplice e veloce, molto gustosa.

Ingredienti

  • 1 kg di triglie
  • 300 gr pomodorini o a preferenza della passata di pomodoro rustica
  • 2 spicchi d’aglio
  • sale
  • peperoncino
  • prezzemolo fresco
  • olio extra vergine d’oliva

Preparazione

Step 1

Per prima cosa bisogna pulire le triglie, indossate dei guanti e con l'ausilio di un coltello adeguato squamate le triglie e privatele dalle interiora, stando bene attenti a non rovinare la loro delicata carne. Una volte fatto, sciacquate bene le triglie con acqua corrente, e disponetele in una pirofila, avendo cura di far gocciolare via l’acqua in eccesso.

Step 2

Intanto in una casseruola bisogna che facciate rosolare in olio extravergine d’oliva un trito di aglio, quando sarà appena dorato aggiungete i pomodorini tagliati a pezzetti e un po' d’acqua e lasciate cuocere per 15 minuti, salate e, a piacere e secondo il vostro gusto, potrete aggiungere un pezzetto di peperoncino.

Step 3

Quando il sugo sarà pronto, aggiungete le triglie e lasciatele cuocere finché l’occhio del pesce non diverrà bianco. Da tenere presente che il tempo di cottura sarà molto breve.

Step 4

Quando saranno cotte trasferitele sul piatto di portata e spolveratele di prezzemolo fresco.

Potete servirle abbinandole a un vino bianco, ottimo il Pinot Grigio o una Falanghina.
Le triglie in umido sono un gustoso secondo piatto che potrete servire facendolo seguire a un risotto al nero di seppia, o a uno spaghetto alla colatura di alici di Cetara.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :