Tinche in umido

2012-12-29
Tinche in umido
La tinca è un pesce di acqua dolce molto gustoso e versatile facile da preparare in umido.

Ingredienti

  • 800 grammi di tinche
  • 60 grammi di burro
  • 2 pomodori maturi o salsa
  • 1 bicchiere vino bianco
  • 1 spicchio aglio
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine di oliva
  • sale
  • pepe
  • un po’ di farina per l’impanatura

Preparazione

Step 1

Pulire il pesce togliendo la pelle e le spine, lavarlo accuratamente sotto acqua corrente. Scaldare in una padella dal fondo antiaderente il burro, lo spicchio di aglio, un po’ di sale e pepe nero, nel frattempo passare la tinca in un piatto con farina su entrambi i lati.

Step 2

Mettere il pesce nella padella e lasciarla dorare a fuoco lento per qualche minuto, per evitare che bruci si può accingere un po’ di acqua al fondo. Quando la crosta ottiene un colore dorato ed è abbastanza croccante versare poco alla volta il vino bianco e aspettare che evapori completamente.

Step 3

Sempre con una fiamma dolce, aggiungere i due pomodori maturi finemente tagliati o la salsa di pomodoro. Aspettare qualche minuto che la salsa si riduca e spegnere il fuoco. Coprire il pesce con un coperchio e preparare il piatto da portata. Impattare la tinca in un piatto con una bordatura alta per evitare che il sugo fuoriesca. Infine aggiungere un po’ di sale, il prezzemolo tritato e un filo di olio.

Servire con: un vino bianco dal gusto semplice ed equilibrato come ad esempio un Circeo Trebbiano Doc o un bianco di Montefiascone Doc. Questo piatto è perfetto per accompagnare un primo di risotto ai frutti di mare o una pasta fresca condita con un brodo di pesce.
  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :