Tempura di salmone

2013-07-02
Tempura di salmone

La tempura è un piatto della cucina giapponese con pesce e verdure, impanati con pastella e fritti separatamente. La tempura diversamente dalle nostre fritture è molto croccante e leggero.

Ingredienti

  • Per la pastella:
  • 2 uova
  • 2 tazze d'acqua frizzante
  • farina quanto basta
  • un pizzico di sale
  • Per i tempura:
  • 400 gr di salmone fresco
  • 100 gr di riso
  • alghe q.b.
  • 2 carote
  • 2 zucchine

Preparazione

Step 1

Preparazione delle tempura: lavare il salmone e tagliarlo a fettine sottili uguali tra loro. Comporre il futomaki, il cilindro avvolto con alga di cui futomaki tempura è una variazione innovativa. Stendere un sottile strato di riso sulla stuoia e posarvi il salmone tagliato; arrotolare chiudendo con uno stecchino. Tagliare il rotolo con un coltello bagnato nell'aceto zuccherato, creando rotoli di dimensioni medie: i futomaki. Tagliate zucchine e carote a fettine sottili in senso longitudinale.

Step 2

Preparazione della pastella: in una terrina sbattere le uova con acqua gelata aggiungendo un po' per volta la farina. Riporla in frigo per 2 ore perché deve essere fredda al momento della frittura.

Step 3

Procedimento della frittura: perché la temperatura dell’olio sia giusta immergere un po’ di pastella del frigorifero: quando scende sul fondo e risale subito dopo, l’olio sarà pronto. Nella pastella immergete i futomaki di salmone e le verdure facendo attenzione che trattengano soltanto un velo di pastella, per non appesantirli.

Step 4

Scaldate l'olio in una padella alta almeno a 180°, per non rovinare il noto effetto croccante. Immergere i futomaki uno per volta, friggendoli, finché l’esterno non diventi chiaro dorato. Friggete anche le verdure allo stesso modo. Impiattate la tempura di salmone con le verdure e servitela immediatamente, croccante.


Segreti per cucinare la tempura. Usare acqua frizzante fredda per la pastella e mescolare poco perché restino bolle non esplose di farina. Friggere con olio abbondante a 180 °C, in una padella alta. Friggere pochi pezzi per volta, per non far abbassare la temperatura.

Da abbinare è consigliabile un vino con buona acidità, (Sauvignon Blanc), fresco e con profumo di erbe e vegetali. Altri vini da abbinare sono spumanti da uve Chardonnay per gusto vellutato e spuma setosa.
La tempura di salmone si può gustare con un piatto di riso lesso aromatizzato al limone.
Il tempo per la tempura è circa 30 minuti, per la frittura circa 20 minuti. A questi bisogna aggiungere il tempo raffreddare la pastella in frigo (2 ore).

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :