Tagliolini alle triglie

2012-09-17
Tagliolini alle triglie

Ideali come piatto estivo, ma ottimi anche nelle altre stagioni, i tagliolini alle triglie sono un piatto piuttosto elaborato, composto di vari procedimenti, anche se nessuno di questi risulta essere complicato.

Ingredienti

  • 300 g di tagliolini all'uovo freschi
  • 300 g di triglie fresche intere
  • 200 g di polpa di pomodoro
  • 1 cucchiaio di prezzemolo
  • peperoncino rosso piccante
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio extravergine d'oliva
  • 1/2 bicchiere di vino bianco
  • sale qb

Preparazione

Step 1

Prendere le triglie, squamarle e lavarle bene, quindi lasciarle scolare in uno scolapasta, finché saranno ben asciutte. Nel frattempo, prendere una padella con i bordi preferibilmente alti, sistemarvi all'interno l'olio extravergine d'oliva e lo spicchio d'aglio.

Step 2

Lasciare cuocere l'aglio: quando sarà cotto, ma non bruciato, toglierlo, e aggiungere una punta di peperoncino rosso piccante. Prendere il vino, versarlo nella padella e lasciarlo sfumare.

Step 3

Quindi togliere il peperoncino, e aggiungere la polpa di pomodoro, mescolando bene e salando a piacere. Lasciare cuocere fino ad eliminare la parte acquosa dei pomodori, quindi aggiungere la triglia, precedentemente tagliata a pezzetti, mescolare bene il tutto e lasciare cuocere per 6-7 minuti.

Step 4

Nel frattempo in abbondante acqua salata cuocere i tagliolini freschi, e scolarli al dente, senza aspettare che siano troppo cotti. Spadellarli con il sugo precedentemente preparato, aggiungendo dopo 1-2 minuti anche il prezzemolo. Servire caldi.

Alla triglia si abbina molto bene un vino bianco frizzante, come il Castel Del Monte Sauvignon. Con un primo a base di triglia si può abbinare un antipasto con sardine e crostini caldi.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :