Tagliatelle salmone, panna, pomodorini

2012-01-26
salmone
Valutazione media utenti

(3.8 / 5)

3.8 5 4
Vota questa ricetta

4 persone hanno già votato

Condividi

In questo primo piatto troviamo un accostamento di sapori davvero delizioso: la squisitezza del salmone si sposa con la delicatezza della panna e la bontà dei pomodorini.

Ingredienti

  • 350 gr di tagliatelle
  • 300 gr di salmone fresco
  • 400 gr di pomodorini
  • 200 ml di panna da cucina
  • Due ciuffi di prezzemolo fresco
  • 40 gr di olio extravergine d'oliva
  • Uno spicchio d'aglio
  • sale
  • pepe
  • Mezza cipolla

Preparazione

Fase 1

Lavare i pomodorini e spezzettarli grossolanamente. Eliminare la pelle e le eventuali parti dure al salmone, dopodiché tagliarlo a pezzetti. Mettere l'aglio spellato e la cipolla tritata in una capiente padella con l'olio extravergine d'oliva, farli dorare per pochi minuti e aggiungere il salmone.

Fase 2

Dopo circa 5 minuti unire anche i pomodorini e un pizzico di sale e pepe, quindi mescolare e lasciare cuocere a fiamma bassa per una decina di minuti. Nel frattempo mettere sul fornello una pentola con abbondante acqua salata.

Fase 3

Incorporare la panna da cucina alla preparazione di salmone e pomodorini, unire anche un trito di prezzemolo, eliminare l'aglio e continuare la cottura per pochi minuti, fino a quando il tutto si è ben addensato.

Fase 4

Lessare le tagliatelle, scolarle al dente e farle saltare in padella insieme agli altri ingredienti, infine trasferirle in un piatto da portata e guarnire con il sughetto di cottura e un trito di prezzemolo fresco.



Alle tagliatelle con salmone, panna e pomodorini si possono associare con successo altre portate di pesce, ad esempio delle tartine al salmone e rucola come antipasto e per secondo un bel salmone al cartoccio o un’orata al forno con contorno di patate al burro.
Per quanto riguarda l’abbinamento del vino, la scelta può ottimamente ricadere su un Carso Traminer Doc del Friuli Venezia Giulia, o un Erice Moscato Doc di Sicilia.