Tagliatelle gamberi e zucchine

2013-05-09
Tagliatelle gamberi e zucchine

Le tagliatelle con gamberi e zucchine rappresentano un primo gustoso e facile da preparare e, cosa interessante, sono adatte anche per chi è sempre attenta alla linea perché una giusta porzione apporta poche calorie.

Ingredienti

  • 400 grammi di tagliatelle all'uovo, si possono scegliere sia fresche che confezionate, in base ai gusti
  • 400-500 grammi di gamberetti, anche questi possono essere sia freschi e quindi ancora da pulire che surgelati e già sgusciati
  • 500 grammi di zucchine, rigorosamente non surgelate
  • 3 cucchiai di olio d'oliva
  • sale
  • pepe
  • 2 spicchi d'aglio (facoltativi)
  • 1 bicchiere di vino bianco (facoltativo)
  • 1 confezione di panna da cucina da 250 grammi (facoltativa)

Preparazione

Step 1

Scaldare in una capace padella l'olio ed aggiungere, dopo averli schiacciati ma lasciati interi gli spicchi d'aglio. Dopo aver lavato e levato le punte tagliare a rondelle sottili o a tocchetti le zucchine e metterle a cuocere nella padella dopo aver tolto l'aglio. Portarle ad un giusto punto di cottura, non devono risultare troppo sfatte.

Step 2

I gamberi vanno sciacquati e sgusciati se freschi o altrimenti lasciati a scongelare per qualche minuto. Aggiungere nella padella insieme alle zucchine e cuocere a piacere. Per tutto il tempo della cottura il fuoco non deve essere troppo alto e bisogna fare attenzione che i componenti non si attacchino alla padella, aggiungendo o un goccio di acqua o il vino bianco.

Step 3

In una pentola portare ad ebollizione l'acqua dopo averla salata. Buttare le tagliatelle che normalmente cuociono in quattro o cinque minuti. Colarle ancora al dente e versare su di esse il condimento formato dalle zucchine e dai gamberi. Volendo si può aggiungere, per arricchire la preparazione, anche la panna da cucina e il pepe. Portare in tavola ancora caldo.

Questo piatto si abbina facilmente con qualsiasi secondo a base di pesce.
Per i più raffinati possiamo dire che lo champagne francese si accompagna bene a questo piatto, ma anche un ottimo Soave, magari veneto, bianco e di produzione italiana certamente non sfigurerà.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :