Spigola con patate e pomodoro

Pesce spigola con patete e pomodori al cartoccio

La ricetta della spigola con patate e pomodoro è ottima da utilizzare e preparare per una cena o come secondo piatto in un pranzo a base di pesce. Protagonista del piatto è la spigola, o anche conosciuta come branzino, è un alimento ricco di Omega 3 che riduce il colesterolo cattivo e ne esalta quello buono, poi, contiene vitamine, proteine ed è quasi privo di grassi. È un cibo ideale per chi segue uno stile di vita equilibrato, per chi deve perdere peso e chi vuole tenere in forma e in salute il cuore e le arterie.

Ingredienti

  • 4 Spigole
  • 500 grammi di pomodorini pachino
  • 400 grammi di patate
  • 150 grammi di Olive nere
  • 40 grammi di olio d'oliva
  • Origano (quanto basta)
  • Sale
  • Pepe

Preparazione

Step 1

Fatevi pulire le spigole dal vostro pescivendolo di fiducia, lavatele sotto l'acqua corrente e ponetele in un piatto. Nel frattempo, prendete le patate, sbucciatele e tagliatele a spicchi. Versate in una pirofila dieci grammi di olio, poi disponete il pesce, le patate, i pomodori pachino, lavati e tagliati a metà, salate, pepate, aggiungete l'origano e completate il tutto con qualche fogliolina di origano.

Step 2

Infornate a fuoco caldo a 180° per circa 30/40 minuti, ricordandovi di girare ogni dieci minuti, stando attenti alla cottura. Se il piatto si secca troppo e non è ancora cotto potete aggiungere un mezzo bicchiere di vino bianco e lasciarlo evaporare. Servite caldo e con qualche oliva nera.

Il consiglio in più: potete abbinare alla spigola con patate e pomodoro un vino bianco secco e qualche tartina al salmone.