Sformato di alici e zucchine

2012-08-01
Sformato di alici e zucchine

Lo sformato di alici e zucchine è un piatto leggero e molto nutriente, facile da preparare ed ottimo ma mangiare tutto l’anno.

Ingredienti

  • 1 kg di alici
  • 10 zucchine medie
  • 1 spicchio di aglio
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco
  • 100 g di pangrattato
  • sale q.b.
  • pepe q.b.
  • prezzemolo tritato
  • olio extra vergine di oliva

Preparazione

Step 1

Come prima cosa lavate bene le zucchine e fatele scolare, poi tagliate a pezzetti regolari eliminando, se necessario, la parte interna bianca e più molle.

Step 2

Quindi fate appassire lo spicchio di aglio in una padella antiaderente e lasciate rosolare le zucchine per circa 5 minuti, poi eliminate l'aglio, sfumate con il vino bianco e continuate la cottura a fuoco vivace per circa 10 minute mescolando con un cucchiaio di legno.

Step 3

Ora spegnete il fuoco (le zucchine non devono risultare eccessivamente cotte) e mettete da parte. Passate alle alici: vanno lavate, spinate ed aperte a metà o come si suol dire "a libro". Mettete da parte a scolare per poi utilizzarle in seguito.

Step 4

Per finire preparate il pangrattato mescolandolo con del prezzemolo tritato ed il pepe in modo che risulti più aromatico. Ora potete assemblare il vostro sformato di alici e zucchine: in una teglia da forno antiaderente versate un filo d'olio e poi andate a sistemare prima uno strato di alice, poi uno di zucchine ed infine una generosa manciata di pangrattato aromatizzato.

Step 5

Ripetete l'operazione fino a quanto gli ingredienti non siano terminati ricordandovi di terminare lo sformato con lo strado di pangrattato. Quindi infornate il tutto in forno già caldo a 180° gradi e lasciate cuocere per almeno 30 minuti.

Abbinamenti:
Se accompagnato da una leggera insalata mista con lattuga, carote e rucola, questo sformato è un piatto unico perfetto per un pasto completo sia a pranzo che a cena. Altro abbinamento è con le patate – all’insalata o cotte in padella – che bilanciano il piatto con l’apporto dei carboidrati. Da bere, vista la presenza del pesce e di una verdura dal gusto delicato, è consigliato un vino bianco non invadente come un leggero e fresco Chardonnay toscano.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :