Scaveccio

2015-01-14
Scaveccio

La ricetta che andremo a proporre nelle prossime righe è tipica Toscana a base di anguille e permette, con una preparazione scrupolosa, di avere un pesce molto gustoso e allo stesso tempo saporito.

Ingredienti

  • 1 kg di anguille
  • 10 cucchiai d'olio extravergine d'oliva
  • 3 spicchi d'aglio
  • 1 peperoncino
  • 3 foglie di salvia
  • 1 rametto di rosmarino
  • 3 cucchiai di aceto di vino bianco
  • sale
  • 10 grani di pepe

Preparazione

Step 1

Il primo passo, per la preparazione di questo piatto, è quello di lavare le anguille in maniera adeguata. Per fare ciò esse vanno pulite esternamente o con la cenere o con il sale grosso, successivamente vanno sciacquate e asciugate con un panno asciutto. A questo punto pulite le anguille eliminando le interiora, e lavate con abbondante acqua.

Step 2

Se volete risparmiare tempo e fatica è possibile comprare le anguille già pulite, ovviamente verificate che siano fresche. Fate scaldare l'olio extravergine d'oliva in un tegame, e aggiungete l'anguilla, precedentemente tagliata a pezzi lunghi quanto un dito, quando risultano ben dorati sgocciolateli e fateli intiepidire in una zuppiera.

Step 3

Nell'olio stesso in cui avete fritto le anguille aggiungere l'aglio, il peperoncino, la salvia e il rosmarino, fate prendere il bollore e successivamente sfumate con l'aceto bianco. Aspettate che si riduca a fuoco vivo, e colate questa "marinata" sulle anguille. Lasciate marinare il tutto per 48 ore, in questo modo le anguille risulteranno morbide e molto gustose.

Step 4

Per quanto riguarda i tempi di cottura, come è ben risaputo, il pesce cuoce in poco tempo, quindi è importante avere un buon occhio per capire il momento giusto per toglierlo dal fuoco, in media in circa 15/20 minuti riuscite a preparare questa gustosa ricetta.

Un buon vino di accompagnamento può essere il vino rosso del Bosco Eliceo, il Fortana che garantisce la non copertura del gusto di questa ricetta.
Un buon piatto di accompagnamento invece può essere la polenta oppure, se volete creare qualcosa di piu’ sfizioso, prendete dei crostini di pane e conditeli con l’olio del pesce stesso.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :