Salmone all’arancia e pepe verde

2014-06-09
Salmone all’arancia e pepe verde

Una pietanza con agrumi e pesce gustosa e ricca di fosforo, in grado di deliziare ogni palato e permettere a chi la gusta di poter avere la giusta quantità di nutrimento: ecco il procedimento per poter preparare il salmone all’arancia e pepe verde.
Una pietanza con agrumi e pesce gustosa e ricca di fosforo, in grado di deliziare ogni palato e permettere a chi la gusta di poter avere la giusta quantità di nutrimento: ecco il procedimento per poter preparare il salmone all’arancia e pepe verde.

Ingredienti

  • 600 grammi di salmone
  • Succo di due arance
  • succo di limone
  • Olio extra vergine d'oliva
  • Quattro spicchi d'aglio
  • un limone
  • Pepe verde quanto basta
  • Erba cipollina

Preparazione

Step 1

Come prima cosa, bisogna grattugiare la buccia delle due arance: la scorza dovrà essere poi posta in una vaschetta. Successivamente, bisognerà tagliare a metà le due arance e spremerle finché non si ottiene il succo. Lo stesso procedimento dovrà essere effettuato col limone, e la sua scorza dovrà essere posta in una vaschetta a parte.

Step 2

Ora bisognerà concentrarsi sul salmone: questo dovrà essere privato delle squame e delle spine, e successivamente tagliato a fette delle stesse dimensioni. In una teglia abbastanza grande, bisognerà versare il succo di limone e d'arancio, e si dovranno versare anche le fette di salmone: il tutto dovrà riposare in frigo per circa un'ora, in maniera tale che il salmone assorba i succhi degli agrumi.

Step 3

Passata l'ora, bisognerà lasciar scaldare il salmone, e successivamente munirsi di fogli di carta da forno: in ognuno di essi bisognerà porre una fetta di salmone, che dovrà essere condito sia con le scorze degli agrumi che con del pepe verde, senza esagerare.

Step 4

A questo punto, bisogna porre i vari filetti nel forno, aggiungere l'erba cipollina e lasciarli cuocere, per circa mezz'ora, a cento ottanta gradi.

I filetti di salmone, una volta cotti, dovrà essere privati della carta e serviti nel piatto: il risotto alla bottarga è una delle pietanze migliori che lo accompagnano, mentre il vino bianco si adatta perfettamente a tale ricetta.

  • Persone : 4
  • Preparazione :
  • Cottura :
  • Pronta in :